Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Bologna-Juventus 0-2 | Vucinic e Marchisio: altri tre punti da Tricolore

Il primo tempo regala poche emozioni al pubblico del Dall'Ara. Nella ripresa segnano Vucinic e Marchisio che regalano un'altra vittoria ai ragazzi di Conte

Nell'anticipo del sabato sera, la Juventus batte 2 a 0 il Bologna. Zero a zero al termine dei primi 45 minuti. La Juventus fa la partita, il Bologna si difende e riparte quando può. Solita Juve: tanto gioco ma là davanti fanno fatica a buttarla dentro. Nel secondo tempo Vucinic, con una bella giocata, sblocca la gara. Poco dopo è Marchisio a raddoppiare. Tre punti per i bianconeri. 

IL MATCH - Il Bologna parte alla grande e al 7' ha già un'occasione. Lancio perfetto per Gilardino, Buffon esce in scivolata su Gilardino. La palla arriva a Diamanti che di prima intenzione calcia di potenza verso la porta sguarnita. Decisiva la deviazione di Chiellini, che devia la palla in angolo. 

Dopo il pericolo la Juve prende il pallino del gioco. Giovinco corre lungo tutto il fronte offensivo, mentre Vidal e Marchisio aiutano le punte. Al 18' numero di Giovinco che salta Cherubin con un tunnel, bravissimo Curci in tuffo. Poco dopo Vucinic protegge la palla in area, appoggia a rimorchio per l'accorrente Vidal, ma il cileno sbaglia completamente il tiro. Palla altissima sopra la traversa. 

Il Bologna però non molla. Anzi. Diamanti orchestra benissimo le ripartenze emiliane che mettono spesso in difficoltà la difesa bianconera. Al 24' Gabbiadini di testa appoggia per Gilardino che prova al colpire al volo. Conclusione sballata dell'ex viola. Contropiede del Bologna: Diamanti fa fuori Marchisio in dribbling, si fa quaranta metri di campo ma arriva cotto al limite dell'area avverasria e calcia malissimo sul fondo.

La partita è vivace e c'è davvero tanto agonismo. Al 34' ci prova Pirlo dopo un'azione insistita: palla alta. Al 36' Padoin crea scompiglio nell'area del Bologna, va sul fondo, mette al centro per Vucinic, anticipato da Cherubin che spazza. Il primo tempo scorre via così fino al 48' quando un contropiede bianconero porta al tiro Vidal che calcia, ancora, alle stelle. Poche le emozioni nei primi 45 minuti. 

La ripresa parte subito con due occasioni. Al 46' Diamanti calcia una bella punizione per Antonsson che spizza a rete: attento Buffon. La Juve reagisce poco dopo con una bella azione corale che porta al tiro Giovinco: la Formica Atomica, da ottima posizione, calcia però a lato. 

Al 52' annullato un gol al Bologna per posizione irregolare di Gilardino. Poco dopo ci prova Marchisio da fuori area. Conclusione debole e centrale, nessun problema per Curci. Al 54' Giovinco viene servito in area, si accentra e calcia di sinistro. Strepitosa la parata di Curci che salva i suoi. Al 57' giallo per Perez, dopo un duro intervento su Chiellini. L'uruguaiano si innervosisce e poco dopo stende Peluso: Bergonzi non se la sente di buttarlo fuori ma l'espulsione c'era tutta. 

Al 62' la Juventus passa. Numero pazzesco di Vucinic che si libera di Naldo con una magia. Tiro di punta che fredda Curci. Da rivedere e rivedere la giocata del montenegrino. Bruttissimo fallo di frustrazione di Diamanti su Vucinic, giallo per il centrocampista del Bologna. E' andata bene per il rossoblu. Vucinic vicino al raddoppio al 66': Vidal serve l'attaccante bianconero, che dal limite calcia senza riuscire a centrare lo specchio della porta. Al 69' cross di Garics per Taider, Bonucci si immola e salva i suoi.

La partita è comqunque emozionante. Ancora Bologna pericoloso con Gabbiadini, ma il suo colpo di testa finisce fuori di poco al 70'. Al 75' la Juventus raddoppia con Marchisio. Assist splendido di Vucinic per il centrocampista bianconero, che con un tocco morbido beffa Curci in uscita. E' 2 a 0. Partita in ghiaccio per i bianconeri. 

All'85' ancora un'occasione per la Juventus, questa volta è Pirlo a sbagliare la conclusione. Poco dopo è Diamanti a provarci direttamente su punzione: Buffon respinge come può. La Juventus gestisce bene il vantaggio e porta a casa un'altra vittoria importante in chiave Scudetto. Per il Bologna rimane comunque un buon primo tempo e una classifica, in ogni caso, soddisfacente. 

TABELLINO 
Bologna (4-2-3-1):
Curci; Garics (24' st Christodoulopoulos), Antonsson, Cherubin, Morleo; Perez, Taider; Kone (12' st Naldo), Diamanti, Gabbiadini; Gilardino (29 st Moscardelli). A disp.: Agliardi, Lombardi, Motta, Abero, Carvalho, Khrin, Pazienza, Guarente, Pasquato. All.: Pioli
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Padoin, Vidal (44' st Quagliarella), Pirlo, Marchisio, Peluso; Vucinic (36' st Matri), Giovinco (31' st Pogba). A disp.: Storari, Caceres, De Ceglie, Marrone, Asamoah, Isla, Lichtsteiner, Giaccherini, Anelka. All.: Conte
Arbitro: Bergonzi
Marcatori: Vucinc (J)
Ammonito: Peluso (J), Antonsson (B), Perez (B), Diamanti (B), Padoin (J), Vidal (J)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Juventus 0-2 | Vucinic e Marchisio: altri tre punti da Tricolore

TorinoToday è in caricamento