rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Basket

Akronos Moncalieri, prova di maturità con la Dinamo Sassari

Coach Terzolo: "Dovremo fare una grande partita per tornare a casa con i due punti. Ma siamo felici di confrontarci contro una realtà del livello di Sassari"

E' una grande prova di maturità quellla che aspetta la Akronos Libertas Moncalieri in un palcoscenico di altissimo livello come quello del Palaserradimigni di Sassari. La squadra di coach Terzolo ci arriva, dopo la pausa e con alle spalla una convincente vittoria casalinga contro la Limonta Basket Costa Masnaga.

La Dinamo Sassari, di contro, è reduce dalla trasferta in Emilia Romagna, dove ha perso 97-71 contro la Virtus Segafredo Bologna. In classifica generale Moncalieri ha 4 punti, contro i 2 delle sarde che però devono recuperare il match contro la Passalacqua Ragusa

In sede di presentaziona del match da segnalare per la Dinamo Sassari il tandem composto da Margaret Lucas e Jessica Shepard, che in coppia sfiorano i 50 punti di media a incontro. Il match si giocherà soprattutto sotto canestro ed proprio li che l’Akronos dovrà fare la differenza.

Coach Terzolo si affiderà, come sempre all'attacco formato da Paixao, Miletic e Williams, con Toffolo, Reggiani , Katshitshi e capitan Giacomelli a cui si chiede una grande prestazione contro una squadra, Sassari, poco convincente in questo inizio di campionato, ma con un passato alle spalle che ha poco da invidiare in Italia. 

Ad anticipare i temi del match ci pensa con un'intervista al sito ufficiale del club piemontese Coach Terzolo: "Immagino un approccio deciso e convincente fin dall’inizio, giocando in maniera aggressiva e limitando il più possibile le palle perse".

"Nonostante la classifica - avverte il tecnico delle Lunette - il valore di Sassari non è in discussione. Dovremo fare una grande partita per tornare a casa con i due punti. Ma siamo felici di confrontarci contro una realtà del livello di Sassari"

Gli fa eco, e piovono complimenti, il tecnico delle isolane Antonello Restivo: "Moncalieri è una squadra che ha passato tanti anni nella parte alta della classifica di A2 e sta facendo davvero bene in questo avvio di campionato: hanno vinto con Faenza all'esordio e nell'ultima partita con Costa Masnaga".

"Noi dovremo essere bravi a farli ragionare -  chiudo l'allenatore della Dinamo Sassari - portandoli a pensare e giocare nei nostri ritmi. Dovremo cercare di fare una partita di energia, aggressiva; soprattutto in casa dobbiamo cercare di aggredire gli avversari e incanalarla subito nel nostro modo di giocare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akronos Moncalieri, prova di maturità con la Dinamo Sassari

TorinoToday è in caricamento