menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auxilium Cus Torino: rimonta da sogno, Bologna battuta 75-70

I ragazzi di Vitucci partono male ma nell'ultimo quarto completano il sorpasso, infiammando il Palaruffini. Da sottolineare, ancora una volta, la prova di White. Rivitalizzato anche Miller

Lotta, soffre ma alla fine fa esplodere di gioia i propri tifosi. L'Auxilium Cus Torino batte Bologna 75-70 e regala ai propri tifosi la seconda vittoria casalinga consecutiva, un evento mai avvenuto da inizio campionato che certifica la svolta della compagine torinese.

I ragazzi di Vitucci partono contratti, poco fluidi a livello di manovra e Bologna ne approfitta sin da subito, portandosi sul 12-26 nel primo quarto. Il pubblico mugugna, chiede impegno e cuore. La reazione dei padroni di casa è immediata: la difesa si chiude alla perfezione, Miller e White vengono esaltati e l'Auxilium Cus Torino si porta a - 3, con il parziale di 20-9 nel secondo quarto.

L'intervallo lungo consente a Valli di risistemare i suoi che scendono sul parquet più convinti e cattivi. Bologna scappa a + 8 ma Mancinelli accorcia le distanze per i suoi e fissa il punteggio della terza frazione sul 48-54. L'ultimo quarto è vietato ai deboli di cuore: Ebi e Dyson riportano l'Auxilium in partita e quando manca poco più di un minuto e mezzo al termine, con i gialloblu sul +2, Vitucci chiama il time out: l'obbiettivo è scongiurare l'overtime. Ancora una volta è Dyson, con tre canestri di fila, a trascinare i suoi e a fissare il punteggio sul 75-70 finale. L'Auxilium Cus Torino centra così una vittoria fondamentale in ottica salvezza.

Torino

Dyson 16, White 18, Giachetti 4, Mancinelli 8, Rosselli 2, Fantoni ne, Mascolo ne, Dawkins 4, Miller 17, Ebi 6; all. Vitucci

Bologna

Pittman 15, Fabiani ne, Vitali 12, Vercellino ne, Cuccarolo, Gaddy 4, Fontecchio 18, Mazzola 5, Oxilia 1, Fells 8, Odom 7; all. Valli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento