menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino, nessun errore per conquistare un posto in Europa

I ragazzi di Ventura contro l'Atalanta non potranno permettersi errori e leggerezze se vorranno conquistare l'importante traguardo della qualificazione in Europa League

Un posto in Europa e un finale di stagione da cuore in gola aspettano il Torino di Giampiero Ventura. Sabato alle 15 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia si affronteranno nella partita valida per la ventinovesima giornata di Serie A l’Atalanta e il Torino nel primo dei match che andranno a chiudere la stagione.

Dei ragazzi di Ventura nemmeno la metà ha potuto approfittare di questa pausa per riposare, mentre tutti gli altri sono stati impegnati con le rispettive nazionali. Adesso per il tecnico granata è arrivata l’ora dei calcoli e del giusto dosaggio delle forze: saranno infatti dieci le partite che da qui a giugno dovrà affrontare per giocarsi un posto in Europa.

Per le due formazioni questa sarà la partita numero 92 nel massimo campionato. Nello storico delle sfide tra i granata e l’Atalanta il conto è a favore dei primi che contano 37 vittorie,  19 sono quelle dei bergamaschi, e 35 pareggi. Nelle ultime cinque gare in cui si sono affrontate le due formazioni le vittorie sono state due per parte, mentre l’Atalanta nelle ultime nove partite disputate è sempre andata in rete.

Il Toro non può permettersi nessun passo falso contro i bergamaschi se vorranno finire al meglio il campionato. In campo le solite certezze per il Torino: Darmian, al centro nonostante il duplice impegno con la nazionale, Glik a reggere la difesa e suonare la carica per le due punte Quagliarella e Maxi Lopez.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Biava; Zappacosta, Migliaccio, Cigarini, Dramè; Moralez; Pinilla, Bianchi. All.: Reja

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; B. Peres, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez . All.: Ventura

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento