menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atalanta-Torino 2-0 | Stendardo e Lucchini mandano ko la banda Ventura

Tanta noia nei primi quarantacinque minuti dell'Atleti Azzurri d'Italia. Nella ripresa Stendardo decide la gara. Lucchini la chiude

Il Torino perde per 2 a 0 contro l'Atalanta, nella seconda giornata del campionato. Tanta noia nei primi quarantacinque minuti dell'Atleti Azzurri d'Italia senza molte occasioni da rete. Nel secondo tempo Stendardo spacca la gara. Lucchini la chiude. 

PRIMO TEMPO - A sorpresa il tecnico del Torino Giampiero Ventura lascia fuori Alessio Cerci. L'ex di turno partirà dalla panchina. In campo dal 1° l'argentino Larrondo. Atalanta con la classica divisa nerazzurra e pantaloncini neri, Torino in maglia bianca e pantaloncini granata. Al 3' occasione Atalanta! Bonaventura riceve da Raimondi da rimessa laterale, si accentra e tira: palla alta di pochissimo.  Poche emozioni a Bergamo. Atalanta più vivace ma Toro ben disposto in difesa.

Al 21' bella giocata di El Kaddouri che recupera un pallone a centrocampo, avanza e prova a lanciare a rete un compagno di squadra, non trovando però supporto. Al 33' numero di Kone per Denis che riceve spalle alla porta e in girata impegna Padelli. Al 36' si sveglia il Toro in attacco, prima El Kaddouri sfiora il gol in azione solitaria, Consigli manda in angolo e dal tiro piazzato è Darmian a sfiorare il gol. Al 38' D'Ambrosio vicino al gol, gran colpo di testa, palo. Il Toro s'è svegliato. 

SECONDO TEMPO - Riprende la partita col primo cambio: fuori Livaja, dentro Moralez. Al 46' occasionissima per Larrondo, la palla finisce fuori di pochissimo. Al 51' ancora Larrondo spreca il vantaggio. L'attaccante argentino raccoglie un suggerimento di Immobile ma spara alto da due passi.

Al 56' gol dell'Atalanta: da punizione Moralez riesce a mettere il piedino per Stendardo che va in gol. Ottimo inserimento nella partita di Maxi Moralez. L'argentino lotta su tutti i fronti e lo si vede persino recuperare palloni in difesa.

Cerci il più attivo per il Torino, ma l'Atalanta al minuto 80 fa 2 a 0. Direttamente dagli sviluppi di un corner Lucchini raccoglie il traversone e di testa supera Padelli. Finisce così la partita.  


TABELLINO 
Atalanta (4-3-3):
Consigli, Raimondi, Stendardo, Yepes, Del Grosso; Carmona, Cigarini, Kone (Lucchini); Boanventura (Baselli), Denis, Livaja (Maxi Moralez). A disp.: Sportiello, Polito, Canini, Brienza, Brivio, Gagliardini, Marilungo, De Luca, Nica. All.: Colantuono.
Torino (3-5-2): Padelli; Glik, Rodriguez, Moretti; Darmian, Basha, Vives, El Kaddouri, D'Ambrosio; Larrondo, Immobile. A disp.: Gomis, Bovo, Farnerud, Cerci, Maksimovic, Pasquale, Bellomo, Meggiorini. All.: Ventura. 
Marcatori: Stendardo (A), Lucchini (A)
Ammoniti: D'Ambrosio (T), Yepes (A), Lucchini (A)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento