Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Atalanta-Torino 1-2: inizia con i gol di Glik e Quagliarella la caccia all'Europa

Sempre più vicina la possibilità di conquistare un posto in Europa per Ventura che adesso vede il Napoli a soli 5 punti e Sampdoria e Fiorentina non sembrano essere poi così lontane

Si aprono scenari importanti per questo Torino che da gennaio sbaglia poco e vince grazie al gioco di tutta la squadra e alle grandi intuizioni di capitan Glik e Fabio Quagliarella. Adesso per i ragazzi di Ventura la conquista di un posto in Europa non è più solo un sogno. Infatti, per il Torino, oltre alla partita nel derby della Mole, il calendario sembra rendere la strada della qualificazione in discesa e con la possibilità di tenere alta la concentrazione sul campionato senza le altre coppe da giocare. 

Le conferme arrivano soprattutto dalla prova di grande compattezza che gli undici granata hanno dato allo stadio Atleti azzurri d'Italia di Bergamo.Il match di Padelli è quasi impeccabile e si esalta sul finale di partita con due uscite a pugni chiusi che sventano il pericolo davanti alla sua porta, ottima la prova del capitano Glik riscoperto bomber, ma vera colonna centrale della difesa granata. Insomma un Torino che in ogni reparto crea il gioco e trova soluzioni, adesso si aspetta la Roma sul campo di casa.  

Primo Tempo: Bastano venti minuti ai ragazzi di Ventura per passare in vantaggio allo stadio Atleti Azzurri d'Italia. La prima marcatura granata arriva al 20' grazie alla realizzazione di una punizione imparabile di Fabio Quagliarella che sorprende Sportiello. Dopo il gol aumenta il ritmo di gara, ma è sempre il Toro a fare il gioco. La prima conclusione per i padroni di casa arriva al 27' con un bel tiro di Zappacosta, ma nessun problema per Padelli.

La seconda parte dei primi quarantacinque minuti si chiude con un quarto d'ora di gioco a tinte nero azzurre. La prima azione è di Pinilla che però non impensierisce l'estremo difensore granata. Al 35' è il Torino con El Kaddouri dalla lunga distanza a mettere in allarme Sportiello che si deve allungare per fermare la sfera. Sul finale diverse le polemiche e recriminazioni fatte da parte di alcuni giocatori dell'Atalanta per due presunti rigori non dati. Il direttore di gara concede un minuto di recupero.

>>>LE NOSTRE PAGELLE<<<

Secondo Tempo: Il secondo tempo si riapre con il primo cambio per Eddy Reja. Ma la prima vera occasione di questi primi minuti della ripresa è quella di Mauricio Pinilla che riceve un pallone da Cigarini la stoppa al volo e poi con una rovesciata pazzesca sfiora il palo. Il gioco diventa sempre più duro e l'arbitro non lesina cartellini gialli per tutte e due le squadre. Sempre Pinilla fa esplodere poi al 30’ lo stadio con una fantastica mezza rovesciata spalle alle porta che diventa imprendibile per Padelli.  

Cede campo la formazione di Ventura e negli ultimi trenta minuti di gioco lascia che sia l'Atalanta a gestire la partita. I bergamaschi ne approfittano e con grande agonismo mettono sotto assedio la porta difesa da Padelli. Il Toro ritrova la quadra a dieci minuti dalla fine tentando due assalti prima con una bella azione personale di Bruno Peres che però conclude alto e poi ancora El Kaddouri che conclude largo sul fondo. La partita si chiude con la doppia espulsione per Pinilla e Basha che si prendono a calci in mezzo al campo. Il direttore di gara ha concesso 4 minuti di recupero. 

Tabellino

Sostituzioni Atalanta: D'Alessandro per Carmona, Masiello per Bellini, Bianchi per Zappacosta

Sostituzioni Torino: Amauri per Maxi Lopez, Darmian per Molinaro, Basha per Vives 

Ammoniti: Bruno Peres (Torino), Carmona (Atalanta), Migliaccio (Atalanta), Amauri (Torino), Masiello (Atalanta), Darmian (Torino), Gazzi (Torino), Padelli (Torino)

Espulsi: Bahsa (Torino), Pinilla (Atalanta) entrambi espulsi per reciproche scorrettezze 

Marcatori: Quagliarella (Torino), Glik (Torino), Pinilla (Atalanta)

Gol: 20' Quagliarella realizza la punizione da 25 metri che sorprende Sportiello,

39' Glik mette in rete l'angolo battuto sul secondo palo,

29'st Pinilla con una splendida mezza rovesciata stupisce tutti e accorcia le distanze

Recupero: +2' primo tempo, +4' secondo tempo

Arbitro: Guida di Torre Annunziata 

Le formazioni ufficiali

Atalanta (3-5-2): Sportiello; Biava, Stendardo, Bellini; Zappacosta, Migliaccio, Cigarini, Carmona, Dramé; Pinilla, Maxi Moralez

Torino (5-3-2): Padelli; Peres, Maksimovic, Glik, Moretti, Molinaro; Vives, Gazzi, El Kaddouri; Quagliarella, Maxi Lopez

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta-Torino 1-2: inizia con i gol di Glik e Quagliarella la caccia all'Europa

TorinoToday è in caricamento