Juventus, Adrien Rabiot è atterrato a Caselle: lunedì 1 luglio le visite mediche

E' il terzo acquisto dopo Ramsey e Pellegrini

E' arrivato all'aeroporto di Torino Caselle, Adrien Rabiot, il centrocampista francese del Psg acquistato dalla Juventus. Ad annunciarlo la stessa società con un Tweet. Nel tardo pomeriggio di domenica 30 giugno, è sceso da un jet privato in pantaloni blu e camicia arancione e, accompagnato dalla mamma manager, il giocatore ha salutato e sorriso ai fotografi prima di salire in macchina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domani il calciatore francese, 24 anni, sosterrà le visite mediche e firmerà un contratto con la società bianconera fino al 2024 per 7 milioni di euro più bonus a stagione. Rabiot è il terzo acquisto della Juve per la nuova era Sarri, dopo Ramsey e Pellegrini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento