Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Panchina d'oro: anche Zeman incorona Conte: "E' il migliore"

"Non so cosa hanno visto di importante nel mio lavoro i vari colleghi" ha commentato il tecnico della Juventus

"Ringrazio chi mi ha votato e chi non lo ha fatto, ringrazio i giocatori perchè senza la loro disponibilità noi allenatori non siamo nessuno, ringrazio la società che mi ha permesso di tornare alla Juve e coronare un sogno". Antonio Conte fatica a tenere a bada l'emozione mentre stringe tra le mani la 'Panchina d'orò assegnatagli dai colleghi oggi a Coverciano.

Sono stati 32 gli allenatori che lo hanno scelto per i risultati ottenuti la passata stagione su 62 votanti: fra questi Zeman che non ha fatto mistero di averlo votato: "Penso che Conte abbia fatto meglio di tutti creando una mentalità vincente alla Juve e facendole giocare un grande calcio". Mentre tra gli assenti figuravano Allegri e Petkovic impegnati e Mazzarri bloccato dalla febbre.

"Non so cosa hanno visto di importante nel mio lavoro i vari colleghi - ha aggiunto Conte - Di sicuro questo riconoscimento mi spingerà a fare sempre meglio. Non è mai facile rivincere in Italia, ci proveremo, vale anche per la Champions anche se la Juve non è ancora una grande squadra, ci stiamo lavorando e per riuscirci dobbiamo sempre puntare all'eccellenza".

Poi foto di rito e stretta di mano con Zeman premiato con la Panchina d'argento per bella stagione in B col Pescara, impresa che non ha saputo ripetere quest'anno con la Roma: "Ma non mi pento di quanto fatto, ho accettato di tornare alla Roma perchè la volevo fortemente, mi dispiace solo di non essere riuscito a fare ciò che avevo in testa secondo le potenzialità della squadra. Per fortuna c'è ancora tanta gente che crede in me. Da dove ricomincerò? Non ci ho ancora pensato" ha risposto il boemo presente alla riunione di Coverciano, preceduta dal minuto di silenzio per Carmelo Imbriani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panchina d'oro: anche Zeman incorona Conte: "E' il migliore"

TorinoToday è in caricamento