Play-off Europa League, sorteggio non benevolo per il Toro: c'è un "rischio" inglese

in caso di passaggio del turno

Immagine di repertorio

L'urna di Nyon, almeno sulla carta, non è stata benevola per il Toro di Walter Mazzarri nel suo percorso di avvicinamento ai gironi di Europa League.

Questo pomeriggio, lunedì 5 agosto 2019, è stato sorteggiato l'accoppiamento per il turno di play-off, lo spareggio decisivo.

In caso di vittoria nel doppio scontro di giovedì 8 agosto 2019 e di giovedì 15 agosto 2019 con i bielorussi dello Shakhtyor Soligorsk, i granata se la vedrebbero con la vincente della sfida fra gli armeni del Pyunik e i temibili inglesi del Wolverhampton - settima forza della Premier 2018-19 - che da poco possono contare sulle prestazioni sportive dell'ex Milan Patrick Cutrone e degli ex Lazio Neto e Jordao, oltre che di Neves, Rui Patricio e Joao Mutinho.

La gara, si giocherebbe giovedì 22 agosto 2019 in casa, allo stadio Olimpico-Grande Torino, e il ritorno sette giorni più tardi, giovedì 29 agosto 2019, in casa dei Wolves.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento