menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma-Juventus 0-1: sul finale Alvaro Morata regala la semifinale ai bianconeri

La squadra di Allegri con difficoltà e poco gioco riesce a portare a casa il risultato grazie ad un guizzo di Morata, entrato nel secondo tempo, che cancella le speranze

I risultati continuano a dare ragione a mister Allegri. Nonostante una partita non brillante e poche occasioni da gol, la Juventus con un gol di Alvaro Morata conquista il passaggio alla semifinale di Coppa Italia. Per il giovane Morata questo è il quarto gol realizzato dopo essere entrato a partita iniziata. 

Il tecnico livornese in settimana aveva parlato dell'importanza di portare a casa il trofeo. Il Parma ha fatto un ottimo match impegnando la Juventus in avanti e non permettendo agli uomini in bianconero di manovrare in centro campo per dare incisività alle manovre di attacco. 

Primo Tempo: I primi 45 minuti tra Juventus e Parma passano senza regalare agli annali del calcio niente, così come non si segnalano marcatori. Il Parma però tiene testa all'undici bianconero e impensierisce Storari con due tiri da fuori e con alcune percussioni di Nocerino. Per i ragazzi di Allegri arrivano alcune azioni pericolose solo sul finale con Pepe che prende in pieno il palo. 

Secondo Tempo: Un secondo tempo che offre pochi spunti. Si replica il primo tempo con le due squadre che non concedono spazi agli avversari e il gioco è poco mentre si corre molto, amche senza palla. L'unico guizzo è quello che porterà poi Morata a segnare e sbloccare il risultato. 

Tabellino 

Sostituzioni Parma: Santacroce per Mendes, Varela per Rispoli

Sostituzioni Juventus: Pogba per Vidal, Morata per Coman, Caceres per Pepe

Ammoniti: Gobbi (Parma), Paletta (Parma),

Espulsi: 

Marcatori: 

Formazioni Ufficiali:

Parma (3-5-2): Mirante; Mendes, Lucarelli, Paletta; Rispoli, Nocerino, Galloppa, Mariga, Gobbi; Palladino, Rodriguez. 

Juventus (4-3-3): Storari; Lichsteiner, Chiellini, gbonna, Padoin; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Llorente, Coman. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento