menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Stefano Spalletta

Foto di Stefano Spalletta

Granfondo Internazionale Torino: tre giorni di gare nei posti più belli della città

Il Turin Cycling Festival si chiuderà il primo agosto con la prova che si svolgerà nel Parco del Valentino

La Granfondo Internazionale Torino si divide in tre: grazie alla concomitanza con gli European Master Games, il Gs Alpi organizzerà tre prove legate alla manifestazione che si disputa all’ombra della Mole Antonelliana. Dopo la prova a cronometro del 26 luglio e la Granfondo del 28 luglio, il primo agosto si svolgerà la prova che chiuderà le gare di ciclismo su strada, il “Criterium”. 

Questa prova, molto particolare nel suo genere, si svolgerà all’interno del Parco del Valentino, quartier generale di tutte e tre le prove. Il percorso di gara è lungo tre chilometri e 250 metri: ogni categoria gareggerà sul tempo di trenta minuti, al termine dei quali verranno decretati i due giri alla conclusione della corsa.

Un’altra particolarità è che non si gareggerà tutti insieme, ma ogni singola categoria avrà una prova ad essa riservata, sempre del tempo di 30 minuti più due giri. I primi a gareggiare saranno gli Elmt, che correranno alle 9 del mattino, mentre le donne saranno le ultime, con partenza alle 18.

Particolare attenzione sarà rivolta anche alle premiazioni, in quanto saliranno sul podio finale i primi cinque di ogni categoria e il primo di categoria nella classifica dei traguardi volanti, che si svolgeranno al secondo e al quarto giro.

Il Turin Cycling Festival sarà quindi un vero fiore all’occhiello degli European Master Games, con la possibilità di correre tre prove che si svolgono nei posti più belli di Torino. Al costo di 73 euro vi è la possibilità di prendere parte a tutte e tre le prove della Granfondo Internazionale Torino, altrimenti c’è anche la possibilità di iscriversi alle singole manifestazioni. 
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento