Un ex bianconero sulla panchina della Juventus: Andrea Pirlo è il nuovo allenatore

Il successore di Sarri brucia le tappe

Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus: l'uomo su cui puntavano i bookmakers ha confermato le indiscrezioni dei giorni scorsi, fin da quando Pirlo era stato scelto come nuovo allenatore dell'Under 23 e da più parti si invocava il suo nome per la panchina della prima squadra. La conferma in una nota del club.

È quindi proprio Pirlo il nome scelto per sostituire Sarri, esonerato poche ore fa dopo la brutta eliminazione in Champions League e dopo aver perso anche Supercoppa Italiana e finale di Coppa Italia.

L'ex centrocampista di Milan e Juve brucia quindi tutte le tappe, arrivando alla sua prima esperienza da allenatore direttamente in una delle squadre più importanti d'Europa, reduce da 9 scudetti consecutivi. Anche Guardiola e Zidane, che in qualche modo ricordano la carriera di Pirlo, erano passati dalle squadre B di Barcellona e Real Madrid prima di approdare in prima squadra, mentre Pirlo ci arriva dopo pochi giorni da tecnico dell'Under 23, senza alcuna nessuna presenza ufficiale in panchina.

Il comunicato della Juventus: 

Sarà Andrea Pirlo il nuovo allenatore della Juventus. 41 anni, nato a Flero in provincia di Brescia, Andrea Pirlo ha una carriera leggendaria da calciatore che lo ha portato a vincere tutto, dalla Champions League al Campionato del Mondo nel 2006. Nei suoi quattro anni alla guida del centrocampo della Juventus, Pirlo ha vinto altrettanti scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe. 

Oggi inizia un nuovo capitolo della sua carriera nel mondo del calcio. Come si era detto circa una settimana fa: da Maestro a Mister. Da oggi per il popolo juventino sarà IL Mister, poiché la società ha deciso di affidargli la guida tecnica della Prima Squadra, dopo averlo già selezionato per la Juventus Under23. La scelta odierna si basa sulla convinzione che Pirlo abbia le carte in regola per guidare, fin dal suo esordio sulla panchina, una rosa esperta e di talento per inseguire nuovi successi. 

Andrea Pirlo ha firmato oggi un contratto biennale fino al 30 giugno 2022.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento