Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Ventiquattr'ore di corsa: vince il tedesco Jens Hilpert

187 gli iscritti alla manifestazione, una'estenuante gara no-stop. Il vincitore Hilpert conta sulle gambe ben 218 chilometri, l'equivalente di cinque maratone

Il tedesco Jens Hilpert è stato il primo straniero a vincere la "24 Ore di Torino", giunta alla quarta edizione. Una no stop di 218 chilometri, un percorso pari a cinque maratone compiuto senza mai fermarsi, nemmeno per mangiare o dormire. Il tutto sotto una pioggia incessante che dall'altro ieri mattina alle 10 alla stessa ora di ieri mattina non ha mai smesso.

Hilpert ha concluso la seconda migliore prestazione nella corsa organizzata dall'Asd Il Giro d'Italia Run, dopo il record di 232 km di Diego Di Toma nel 2010. La 24 Ore è un inno alla fatica, una sfida contro il limite umano. Al via quest'anno c'era anche l'assessore allo Sport di Torino Stefano Gallo, che con un colpo di pistola ha dato inizio alla lunga fatica dei 187 atleti iscritti tra la prova individuale (107) e la prova a squadre (80).

Nella corsa rosa ha vinto la piemontese Giancarla Agostini (Gruppo Città di Genova), che ha sbaragliato la concorrenza fin dalle prime battute completando 163,236 km.

(fonte ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventiquattr'ore di corsa: vince il tedesco Jens Hilpert

TorinoToday è in caricamento