lavoro

Chi si laurea a Torino trova lavoro prima: i dati incoraggianti su Unito e Politecnico

Dal rapporto Almalaurea 2020 tutti i dati e le offerte di lavoro

Chi si laurea a Torino ha una marcia in più. Il 90% dei laureati Unito trova lavoro entro 5 anni dal titolo di studio, gli ingegneri del Politecnico entro un anno dalla magistrale. Il rapporto 2020 di Almalaurea è davvero incoraggiante per chi ha deciso di laurearsi sotto la Mole.

L’indagine sul profilo dei laureati e sulla loro condizione occupazionale, presentata dal Consorzio interuniversitario Almalaurea nella sede del Ministero dell'Università e Ricerca a Roma, restituisce un’approfondita fotografia delle caratteristiche dei nostri laureati e dei risultati che hanno raggiunto nei mercati del lavoro d’Italia, d’Europa e del resto del mondo nel 2018, 2016 e 2014, intervistati rispettivamente a 1, 3 e 5 anni dal conseguimento del titolo.

In particolare il Rapporto sul profilo dei laureati si basa su una rilevazione che coinvolge oltre 290.000 laureati del 2019 di 75 atenei, mentre il Rapporto sulla condizione occupazionale dei laureati si basa su un'indagine che riguarda circa 650.000 laureati di 76 Atenei.

I risultati

Unito e Polito sono tra gli atenei italiani che hanno il più alto tasso di occupazione dopo la laurea. Il 75,9% di chi si laurea presso una facoltà torinese lavora già a un anno dalla fine del percorso di studi. E’ il dato più alto in Italia: la media nazionale, infatti, si attesta al 71,7%. A 5 anni dal conseguimento del titolo la percentuale sale fino al 90,1%, (86,8% nel resto della penisola).

Buone notizie anche per la retribuzione mensile. Chi si laurea a Torino guadagna mediamente 1.506 euro netti (la media nazionale è di 1.499 euro). In miglioramento anche il tasso di occupazione di chi decide di fermarsi alla laurea triennale. A un anno dal conseguimento del titolo il tasso di occupazione è del 78,8% (+0,6% rispetto al rapporto relativo all’anno prima). Di questi il 25,7% ha un’occupazione a tempo indeterminato (+ 2,2% rispetto all’anno precedente). Il 60% dei laureati, inoltre, ritiene di aver trovato un lavoro coerente con il proprio percorso di studi. Un dato da sottolineare e che è in aumento negli ultimi anni e evidenzia come le competenze acquisite durante gli anni di studi all’Università siano tornate utili sul posto di lavoro.

Il Politecnico

I dati sul Politecnico offrono un quadro ancora più roseo. Il tasso di occupazione dei laureati triennali è del 78,7% (74,1 % nel resto d'Italia). Va considerato, inoltre, che sono molto più numerosi gli studenti del Poli che completano il percorso di studi con i due anni della magistrale. Il loro tasso di occupazione, a 12 mesi dal conseguimento della magistrale, è del 90,5% (70,5 % della media nazionale). Il tasso di occupazione dei laureati magistrali del Politecnico è del 92,8%. Gli ingegneri torinesi, a un anno dalla laurea, hanno una retribuzione di 1.522 euro, che arriva a 1.766 dopo 5 anni.

Per concludere evidenziamo il quadro delle discipline affrontate dagli atenei che a cinque anni dal conseguimento del titolo hanno il tasso di occupazione più alto:

  • Ingegneria (93,9%)
  • Medico/prof.sanitarie (91,0%)
  • Architettura (90,1%)
  • Economico-statistico (89,7%)
  • Chimico-farmaceutico (89,5%)
  • Scientifico (88,2%)
  • Agraria e veterinaria (85,6%)
  • Linguistico (85,2%)
  • Educazione fisica (83,5%)
  • Politico-sociale (83,3 %)
  • Geo-biologico (82,8%)
  • Psicologico (81,3%)
  • Letterario (80,9%)
  • Insegnamento (79,9%)

Questi i dati del tasso di occupazione per gruppo disciplinare per le lauree magistrali a ciclo unico:

  • Medico/medicina e odontoiatria 93,8%
  • agraria e veterinaria 90%
  • chimico-farmaceutico 89,9%
  • architettura 89,3%
  • giuridico 78,2%

Per avere uno sguardo anche sul mondo del lavoro e sulle professionalità ricercate, clicca il bottone e scopri tutte le posizioni aperte nella tua città.

Offerte lavoro a Torino

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Come diventare copywriter: formazione, requisiti e sbocchi lavorativi

  • Amazon assume a Brandizzo e Vercelli: si ricercano magazzinieri

  • Tutti i consigli per iniziare al meglio un nuovo lavoro

Torna su
TorinoToday è in caricamento