rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Trend

Con le ATP Finals 1.000 posti di lavoro in più e 640 milioni di euro di ricadute su Torino

Non solo turismo e ricadute economiche sul territorio, ma anche posti di lavoro in più e prestigio sulla città. Anche l'ex sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha commentato l’analisi economica di Kpmg che studia l’impatto delle Nitto ATP Finals

Concluse non da molto e con grande successo le ATP Finals 2021 (ufficialmente Nitto ATP Finals 2021), l'attesissimo e famoso torneo di tennis che si è disputato a Torino dal 14 al 21 novembre 2021 sul campo di cemento indoor del Pala Alpitour. Il torneo, famoso in tutto il mondo, non è di certo passato inosservato, avendo delle ricadute più che positive anche per la città di Torino, realtà che si è subito collocata al centro dell’attenzione mondiale grazie a questo grande evento sportivo che riunisce ogni anno i fuoriclasse dello sport.

Quello di fine novembre è stato l'evento conclusivo dell'ATP Tour 2021, hanno partecipato i primi otto giocatori della classifica ATP di singolare e le prime otto coppie della classifica di doppio. È stata la 52ª edizione del torneo di singolare e la 47ª del doppio.

Perché il successo delle ATP Finals 2021 è il successo di Torino e i suoi cittadini

Grande successo dunque, che non si valuta soltanto in ambito sportivo ma anche per le grosse ricadute globali e per i posti di lavoro creati. Ricordiamo infatti che Torino si è aggiudicata la prestigiosa competizione internazionale non per una, ma per ben cinque edizioni, e questo comporta delle ricadute economiche non indifferenti. E proprio Torino, secondo quanto evidenziato dal Rapporto Nord Ovest del Sole 24 Ore, ci aveva già visto lungo e aveva già scommesso nei mesi precedenti sull’appuntamento con le ATP Finals di tennis dei prossimi cinque anni, considerandola un'occasione d'oro per promuovere la città di fronte ad un pubblico internazionale. 

Non solo turismo e ricadute economiche sul territorio, ma anche posti di lavoro in più e prestigio sulla città. Anche Chiara Appendino, ex sindaca, ha commentato l’analisi economica di Kpmg che studia l’impatto delle Nitto ATP Finals. "Repubblica - scrive l'ex sindaca su LinkedIn - ha pubblicato un interessante articolo, a cura di Diego Longhin, basato sull’analisi economica di Kpmg che studia l’impatto sul Paese e su Torino delle 5 edizioni delle Nitto ATP Finals. Sono numeri importanti: 700.000 pernottamenti totali, una domanda di lavoro pari a 1.000 posti e 640 milioni di euro di ricadute globali. E se questa prima edizione è stata inevitabilmente condizionata dal Covid, tutti noi ci auguriamo che dal 2022 la macchina organizzativa possa viaggiare al massimo delle potenzialità."

Le stime

A quanto ammontano le ricadute delle Nitto ATP Finals su Torino? Secondo le stime della divisione Sport Advisory di Kpmg si parla in media di 200 euro a spettatore al giorno con vendite che generano un indotto di 4,5 milioni di euro. Le analisi sono state fatte su una stima di quasi 50mila spettatori a ingresso generico per il primo anno del torneo che ha riunito al Pala Alpitour gli otto migliori tennisti al mondo. Cifra che aumenterà, virus permettendo, a 86mila negli anni a venire.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con le ATP Finals 1.000 posti di lavoro in più e 640 milioni di euro di ricadute su Torino

TorinoToday è in caricamento