rotate-mobile
Eurovision San Salvario / Corso Massimo d'Azeglio

Eurovision 2022, oggi inaugura l'Eurovillage al Valentino: una giornata dedicata alla pace

Il programma e i protagonisti sul palco

Oggi, sabato 7 maggio, la grande avventura dell'Eurovision Song Contest prende davvero il via. In attesa della gara canora della prossima settimana, alle 17, inaugura infatti l'Eurovision Village al Parco del Valentino. Tutte le sere, fino al 14 maggio, dalle 17 a mezzanotte, 40 ore di concerti gratuiti aperti e gratuiti. 

Una giornata dedicata alla pace

Oggi, dopo i saluti istituzionali, ad aprire sarà l’importante presenza di Lidia Maksymowicz, attivista e scrittrice sopravvissuta al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. In quella che sarà anche una giornata di passaggio tra l’Eurovision 2021 e l’edizione 2022, si saluterà Rotterdam e l’Olanda con un simbolico scambio di consegne: verranno quindi invitati a suonare Michelle David & the True Tones, la band olandese fondata da Onno Smit e Paul Willemsen che assieme a Michelle David, cantante afroamericana nata in North Carolina ma trapiantata a Rotterdam che riscopre la musica Gospel partendo dalle origini e dall’essenza del Rhythm & Blues e del R&R Soul.  

Anche i Giovani Cantori di Torino, il coro misto giovanile dell'Associazione Piccoli Cantori fondata nel 1972, si esibiranno al Valentino e canteranno per la pace mentre, sempre oggi, calcherà il palco del Village Dutch Nazari, pseudonimo di Edoardo "Duccio" Nazari, cresciuto nella scena rap e hip hop della provincia di Padova, ma oggi autore di un genere libero da categorizzazioni tra l’elettro pop e l’indie, con testi intimisti e fortemente poetici. Per l’occasione si esibisce con Federico Cimini, cantautore-rivelazione calabrese trapiantato a Bologna e il “Walking Poet” Alessandro Burbank. 

Gli artisti sul palco oggi

E il palco di Eurovision Village, giorno per giorno, si amplia ancora: tanti i nuovi nomi che si esibiranno nella magnifica cornice torinese, dalle giovani promesse agli artisti che hanno calcato le scene di tutta Europa. Nella giornata inaugurale, inoltre, si esibirà anche G Pillola, nome d’arte di Guglielmo Perri, classe 1995, artista nato e cresciuto a Genova, ma trapiantato a Torino dal 2017, che affonda le sue radici nel mondo hip hop contaminandolo però sempre con altri generi.

Anche la prima serata sarà già ricca: a partire dalle 22.15 ci saranno il trio torinese techno-jazz Tun e il musicista australiano Dub Fx, inoltre ha confermato la sua presenza Cmqmartina, aka Martina Sironi, rivelazione di XFactor 2020. La giovane presenterà i due nuovi singoli ‘Serpente’ e ‘Sparami’, entrambi in classifica nella hit parade nazionale. A oggi ha due dischi all’attivo, 130mila followers e oltre 10milioni di stream.  

Al Media Centre Casa Italia

E in attesa della partenza dell'Eurovillage, alle 12 al Media Centre Casa Italia di Palazzo Madama, la scena musicale torinese fa rete e si racconta. Live club, circoli, festival e operatori del settore musicale dal vivo e della cultura - tra cui Arci, Hiroshima Mon Amour e Off Topic, si ritrovano insieme a Città di Torino, Regione Piemonte e Camera di Commercio, per dare il via a un confronto e ad una co-progettazione condivisa sul territorio. 

Notte bianca

E a Venaria, in via Mensa e in tutto il centro storico, dalle 19 alle 23 c'è la Notte bianca con musicisti e artisti. Tra i protagonisti i Bandakadabra. Ma i festeggiamenti proseguiranno anche domenica per le strade e le piazze della città, mentre nella cornice dei giardini della Reggia è atteso il Red carpet dei cantanti dei 40 paesi che parteciperanno al Contest. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovision 2022, oggi inaugura l'Eurovillage al Valentino: una giornata dedicata alla pace

TorinoToday è in caricamento