rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Speciale

Come fare un’ottima prima impressione? Tutto parte dai capelli

Per essere sempre impeccabili, senza impiegare troppo tempo, arrivano a Torino i servizi di coiffeur express

Che l’abito non faccia il monaco è una convinzione, in molti casi, errata. È sicuramente vero che non basta avere una bella presenza per rendere una persona migliore, ma fare una buona impressione ad un primo incontro (di qualsiasi natura sia) è fondamentale per contribuire a formare un’opinione positiva nei propri confronti.
Una persona curata, con un aspetto gradevole, ha infatti più possibilità di ottenere un effetto “prima impressione” positivo. Basti pensare a quanto rimanga in mente una persona con un bel sorriso, o con una bella pettinatura.

Ecco perché spesso le donne, in particolare (che, in media, vantano chiome più corpose e particolari rispetto agli uomini), prima di un appuntamento importante vanno dal parrucchiere. Avere una testa in ordine, ben curata e sfoggiare un’acconciatura alla moda migliora l’aspetto complessivo della persona (e dona anche maggiore sicurezza in sé, che non guasta mai). Certo, ci si potrebbe far scoraggiare dalle lunghe attese che solitamente si legano alle sedute dal parrucchiere, anche per un rapido servizio.

Eppure, non deve essere, per forza, così.
A Torino è infatti sbarcata una moda che sta spopolando a New York: quella dei blow-dry bar. Ed è EMMEpop a portare in Italia il concetto di coiffeur express, in cui si può avere un servizio rapido, ma di qualità.

Blow-dry bar torinese: 3 motivi del suo successo

Dunque, il concetto di coiffeur express piace, in particolare per i seguenti motivi:

  1.  Viene particolarmente apprezzata l’immediatezza: tutti i servizi essenziali per avere un look impeccabile in ogni occasione infatti - come piega, spuntata, ritocco dei capelli bianchi e trattamenti di cura capillare -, non necessitano di appuntamento.
  2.  L’originalità di questo salone non risiede solo nel tipo di approccio che ha, ma anche nella tecnica con la quale vengono eseguite le messe in piega. Tutti gli stilisti che compongono lo staff impiegano la medesima tecnica, che offre risultati più duraturi.
  3.  Non si “tradisce” il proprio parrucchiere abituale. In genere, per una donna, il rapporto con la persona che si occupa della sua chioma è molto speciale e recarsi da un altro professionista può sembrare un tradimento della sua fiducia. Invece, rivolgersi ad un blow-dry bar significa avvalersi di servizi express diversi (una sorta di “pronto intervento” per i capelli). Per tagli lunghi ed elaborati, o schiariture impegnative, si andrà sempre dal parrucchiere storico.

Menù di servizi di “pronto intervento” per capelli

I servizi offerti dal salone torinese sono ben precisi e, pur essendo essenziali, fanno la differenza tra dei capelli trasandati e una chioma curata.

Ecco cosa offre il menù.:

  • Ci si può dedicare del tempo per sé, scegliendo tra 6 tipologie di pieghe, in grado di soddisfare tutte le esigenze, spaziando tra liscio estremo, liscio morbido, medio ondulato e riccio molto stretto. Tra queste, la più gettonata è Notte in New York City, costituita da onde naturali e moderne.
  • È possibile effettuare piccoli interventi di colorazione, come la copertura della ricrescita, le tonalizzazioni e le migliorie del proprio colore.
  • Ridare forma ad un taglio o sistemarlo, regolare la frangia o dare una spuntata alle lunghezze, è un servizio che richiede poco tempo, ma che migliora molto l’aspetto della chioma.
  • Sono disponibili vari trattamenti, alcuni funzionali alla cura del cuoio capelluto, altri utili alla ristrutturazione dei capelli sfibrati, altri ancora in grado di "riondulare" i capelli ricci e di nutrire i capelli secchi. Spesso, infatti, si sottovaluta limportanza di un capello sano, che invece, da solo, migliora l’aspetto dell’intera chioma.
  • Per non escludere nessun dettaglio, è possibile usufruire del servizio di definizione e colorazione specifica delle sopracciglia.

Una tecnica specifica per le pieghe

Una piega eseguita a regola d’arte - insieme a capelli in salute - è in grado di valorizzare al massimo una chioma, distogliendo l’attenzione anche da un colore spento, o da un taglio non proprio perfetto.
Per questo motivo, presso il salone torinese si presta grande attenzione alla piega, eseguita con una tecnica originale; si tratta di un modo particolare di lavorare i capelli, mediante l'utilizzo di spazzola e phon, basato sul controllo del calore per non stressare il capello.
La scelta della spazzola è molto accurata, e cambia a seconda della tipologia di capello da trattare.
Questo, unitamente a trattamenti specifici, consente di ottenere risultati eccellenti e duraturi, in particolare per quanto riguarda le pieghe ondulate.

Una soluzione per tutte le esigenze

Questo tipo di salone è, quindi, la soluzione ideale per le donne che desiderano essere sempre glamour e impeccabili, ma senza affrontare estenuanti attese. Per un’occasione speciale, una cena importante o una riunione di lavoro, si può contare su una piega espressa, o un rapido ritocco del colore. Oppure - perché no? - ci si può regalare, semplicemente, una coccola. Bellezza e risparmio di tempo in un’unica soluzione.

Data l’originalità del progetto, il fondatore del salone blow-dry torinese ha deciso di rinnovare, oltre alle chiome delle clienti, anche il nome e il logo della start-up, per esprimere al meglio l’innovativo concetto di coiffeur express. Per rimanere aggiornati sul modo in cui il salone “si rifarà il look”, ma anche per avere idee su come valorizzare i propri capelli e conoscere i nuovi trend, è sufficiente seguire la pagina Facebook o Instagram.
Trovate il salone a Torino, in Piazza S.Rita da Cascia 6.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come fare un’ottima prima impressione? Tutto parte dai capelli

TorinoToday è in caricamento