animali-domestici

Cani in cerca di famiglia: ecco dove adottarli a Torino

Attraverso l’associazione Il Bau potete conoscere tanti pet in attesa di una nuova casa

Pioggia, vento e freddo rendono spesso le giornate autunnali e invernali malinconiche. Basta rientrare a casa dal lavoro e incontrare gli occhioni dolci del nostro pet e in un attimo la tristezza sparisce.

Tanti cani però, sono sfortunati e non possono provare la gioia di accogliere il  padrone e di essere coccolati. Molti sono in cerca di una famiglia soprattutto ora che le temperature stanno diventando sempre più fredde.

L’associazione Il Bau è pronta a farvi conoscere i pet che vogliono dimostrare tutto il loro affetto.

Che ne dite di scoprire i loro nomi e le loro storie?

Spino

Spino è un pastor conduttore di taglia medio grande di circa 8 anni. Lo sguardo allegro, il muso con una simpatica macchia nera e il manto color miele, lo rendono irresistibile. Allegro e ottimista per sua natura, ama stare tra la gente e si trova a suo agio con i suoi simili, soprattutto con i cuccioli che sa guidare grazie alla sua esperienza. Non dà subito confidenza agli sconosciuti e vuole il rispetto dei suoi spazi. La famiglia ideale è quella con altri cani preferibilmente con un giardino o un cortile.

Bianca e Dante

Insieme fin dalla nascita, Bianca e Dante non riescono a stare lontani l’uno dall’altra. I due incroci maremmani, nati nel 2017, sono socializzati e hanno un carattere buono e affettuoso con tutti, anche con i loro simili. Vaccinati e microchippati, Bianca è stata sterilizzata, mentre Dante no e non aspettano altro che riempire la vostra casa di allegria.

Bobo

Correre e giocare sono le attività preferite di Bobo, un cagnolone di 4 anni di taglia medio grande. Ubbidiente e rispettoso sia con le persone che con i suoi simili, anche maschi, inizialmente è un po’ diffidente ma una volta entrato in contatto con voi, i suoi occhioni sono pronti a conquistarvi e a regalarvi tutto il suo affetto. Bobo vaccinato, microchippato, ma non castrato è pronto per l’adozione.

Il Bau

Fondata nel 2004 l'associazione Bastardini è nata per accogliere all’intero della struttura circa 100 cani. Solo grazie alle donazioni e al supporto degli amici i volontari sono riusciti a creare il Bau, un rifugio in cui i cani possono vivere in un contesto sicuro e protetto.

I fondatori dell’associazione hanno come unico obiettivo: prendersi cura dei pet abbandonati o in difficoltà e dargli una nuova possibilità attraverso l’adozione, mettendo in primo piano le loro esigenze.

Per contattare e conoscere i cani presenti all'interno della struttura potete chiamare il numero 339 813 9335, visitare la pagina Facebook dell’associazione.

Se non vedete l’ora di conoscere altri pet oltre a quelli che vi abbiamo presentato, potete contattare l'associazione attraverso i social e scoprire quanto amore possano regalarvi i pelosi presenti nella struttura.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Gli animali domestici che aspettano una nuova famiglia a Torino

  • Le razze di cani che soffrono il freddo

  • Adozione cani a Torino: gli animali domestici in cerca di una famiglia

  • Le razze di gatti che soffrono il freddo

  • Giochi al parco con Fido: dove divertirsi in inverno a Torino

  • Come far assumere le medicine al pet

Torna su
TorinoToday è in caricamento