Domenica, 13 Giugno 2021
social Strada Piscina, 36

Zoom, per la prima volta in Italia arriva il campeggio-glamour per vivere le notti sotto le stelle

Ispirato al Lake Eyasi Resort in Tanzania

É stato inaugurato oggi, 11 giugno, il Lake Eyasi Resort del Bioparco ZOOM Torino. Ai  visitatori la possibilità di soggiornare all’interno del parco anche di notte e poter così fare esperienza degli habitat in modo alternativo ed esclusivo. L'esperienza tradizionale del campeggio viene combinata con servizi in stile resort. Si tratta del primo glamping in Italia. Questo neologismo, coniato nel 2016, nasce dall'unione dei termini glamour e camping.

ZOOM_LakeEyasiResort_panoramica_tramonto-2

In realtà l’origine di questo tipo di turismo risale all’inizio del 900. Negli anni '20 i facoltosi turisti inglesi e americani, durante i safari africani, cercavano l'avventura, ma non erano disposti a rinunciare a comfort e lusso e, grazie a generatori elettrici, vasche pieghevoli e casse di champagne, potevano godere di ogni lusso domestico durante i loro viaggi.

L'idea attuale di glamping è diversa da quella originaria. Resta l'avventura, la voglia di scoprire realtà nuove e soprattutto il vero lusso, quello di concedersi una pausa, a contatto con la natura, vivendo esperienze non convenzionali.

ZOOM_LakeEyasiResort_LodgeWildAdventure_interno-2

Bioparco ZOOM Torino: il Lake Eyasi Resort 

Da giugno a ottobre 2021, allo Zoom Lake Eyasi Resort per la prima edizione del palinsesto di eventi, la struttura mobile realizzata sarà in onore della Tanzania. I 20 lodge che si affacciano sul bacino artificiale del Parco si ispirano al Lake Eyasi in Tanzania, alla sua biodiversità e ai popoli che lo abitano. I visitatori avranno la possibilità di soggiornare all’interno del parco anche di notte e poter così fare esperienza degli habitat in modo alternativo ed esclusivo. 

I visitatori, durante l'estate, potranno, quindi, respirare la cultura di uno dei paesi africani più affascinanti e partecipare ad attività esclusive per conoscere costumi e usi locali del continente africano. Strutturato come un vero e proprio campo tendato africano, il Lake Eyasi Resort richiamerà in ogni aspetto le soluzioni abitative che si possono trovare nel Continente Nero durante un safari.

Sia le aree comuni che i lodge sono tematizzati per richiamare tramite materiali, colori, texture, oggetti e dettagli le atmosfere africane e rimandano alla cultura del luogo e all’habitat naturale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zoom, per la prima volta in Italia arriva il campeggio-glamour per vivere le notti sotto le stelle

TorinoToday è in caricamento