rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
social

Dal gelato Berrettini allo spumante ufficiale: così Torino gioca a tavola le ATP Finals

Un menù ricco di eventi

Le ATP Finals entrano nel vivo e sono tanti gli appuntamenti per valorizzare le eccellenze enogastronomiche del Piemonte al Nitto ATP Finals Fan Village allestito in piazza San Carlo.

Durante tutti i giorni della manifestazione tre i momenti fissi della giornata in cui entreranno in scena le selezioni della Camera di commercio di Torino, con i Maestri del Gusto di Torino e provincia e i vini Torino DOC e i formaggi Torino Cheese.

Tutte le mattine alle 10 spazio a tè e cioccolato per un inizio di giornata tutta torinese. Alle 13 tutti i giorni si brinda con i vini di Torino DOC abbinati ad apposite degustazioni guidate.

Ogni sera alle 19 va in scena l'aperitivo a base di Vermouth di Torino per la riscoperta di un’eccellenza tradizionale oggi di gran moda tra i più noti bartender.

Nelle mattinate si concentreranno invece gli incontri organizzati dalle associazioni di categoria e dalle Camere di commercio di Torino e del Piemonte con una selezione di aziende, produttori e proposte.

Venerdì 12 novembre alle ore 19 si terrà il lancio del progetto Extra Vermouth - l'ora del Vermouth di Torino, aromi e sapori da gustare. L'iniziativa prevede il coinvolgimento di alcuni locali cittadini dove si potrà sorseggiare il Vermouth di Torino, in purezza o in cocktail, accompagnato da 5 assaggi della tradizione piemontese.

Torino Cheese, la selezione della migliore produzione casearia torinese realizzata dalla Camera di commercio di Torino, sarà al centro di una specifica presentazione martedì 16 novembre alle ore 12.

Mercoledì 17 novembre enogastronomia e ambiente a braccetto nelle ricette del Ricettario della sostenibilità, dove compaiono anche 8 Maestri del Gusto. In loro rappresentanza saranno presenti Agribiscotto, Birra San Michele e Tasta Macelleria con Cucina.

Vino fa rima con musica, invece, alle 11 di giovedì 18 novembre, giornata dedicata al tema music&dance: sul palco i vini torinesi verranno interpretati dal punto di vista musicale, un connubio per raccontare il carattere jazz delle nostre produzioni artistiche e vitivinicole.

 Protagonisti i vini torinesi della selezione enologica Torino DOC, che si è appena conclusa, con l’indicazione di 165 vini provenienti da 44 aziende del territorio.

Venerdì 12 novembre: nella Sala Degustazioni del Villaggio del Tennis alle ore 13.00 sarà presentata l’iniziativa “i vini del Torinese”

Sabato 13 novembre ore 14.00 i gastronomi propongono la ricetta dell’antica insalata russa, tipico antipasto piemontese

Domenica 14 Novembre ore 14.00: in campo le migliori pasticcerie Epat Ascom Torino per raccontare i gianduiotti, i deliziosi cremini , la pasticceria mignon , la “bignola”  di grande tradizione sabauda  peculiarità torinese  della pasticceria. E poi il panettone torinese ed i marron glacé per una degustazione all’insegna della dolcezza e dell’artigianalità.

Sempre domenica alle ore 20.00: l’Associazione Ristoranti si cimenterà con una perla della tradizione piemontese: la Bagna Caoda.

Giovedì 18 novembre ore 13.00: si passa alle eccellenze della Provincia di Torino dolci e vini in abbinamento del territorio.

Le Finals Experience alla Nuvola Lavazza

Sarà intensa anche la settimana di eventi alla Nuvola Lavazza.  Sono in programma degustazioni, colazioni, pranzi, cene e spettacoli.

Si parte al mattino con La Colazione dei Campioni & Live Show, un servizio di prima “colazione italiana” nel rispetto di tutti i riti, accompagnati da una serie di workshop curati dal Training Center Lavazza con una rosa di ospiti.       

All’interno della Espresso «Living» Room, nel pomeriggio, gli ospiti potranno assistere alla diretta delle gare gustando una originale food experience ispirata alla ‘merenda sinoira’ torinese.

Domenica 14 si parte con la cena di gala “Menu a Dieci Mani”, durante la quale verranno serviti cinque piatti, ciascuno preparato da uno chef stellato e ciascuno abbinato a un grande vino del territorio.

Lunedì 15 va in scena il meglio della miscelazione con “Mix Contest”, nella sua unica e spettacolare tappa 2021: la battle vedrà sfidarsi i più importanti protagonisti della mixology torinese, che verranno giudicati sia dal pubblico votante, sia da una giuria di professionisti del settore.

Dal meglio della miscelazione al meglio del cibo da strada: “FUUD”, previsto martedì 16, raccoglierà dieci tra i migliori street-food della città, per una grande festa tutta da mangiare. Il pubblico potrà passeggiare tra gli stand dai quali verranno servite specialità tipiche da ogni parte del mondo, accompagnate da vini e cocktail che creeranno un connubio perfetto con il cibo.

Per non deludere gli amanti delle cene musicali, mercoledì 17 andrà in scena uno dei format più famosi di “Cipollini&Friends”, una cena placée in cui l’enogastronomia si unirà alla musica per un’esperienza sensoriale completa.

Street-Food e Alta Cucina diventeranno sinonimi durante “Degustando”, l’evento di giovedì 18 novembre. Il format coinvolgerà dieci Chef, tra cui diversi stellati Michelin che per una sera cucineranno e serviranno al pubblico i loro piatti in formato tapas. L’evento sarà un vero e proprio itinerario del gusto, che si svolgerà tra piatti degli chef, eccellenze gastronomiche di produttori del territorio, grandi vini e cocktail.

Sabato 20, spazio allo spettacolo con una Gala Dinner che porterà in tavola piatti gourmet preparati da grandi chef con l’accompagnamento di cantanti e artisti che coinvolgeranno il pubblico tra sapori e spettacolo.

La kermesse di eventi Lavazza Experience si chiude domenica 21 con una cena con spettacoli musicali e artistici, organizzata da Movement Culture.

Atp Finals, curiosità gastronomiche

Guido Gobino, per celebrare le Atp Finals e la Coppa Davis, ha realizzato una palla da tennis di cioccolato in limited edition, accuratamente confezionata a mano e custodita in una preziosa scatola, vestita a tema per l’occasione.

Miretti ha voluto dedicare un gusto al campione italiano presente alle ATP Finals. Per il romano Matteo Berrettini un sorprendente gelato cacio e pepe.

A Eataly Lingotto, l'enoteca più grande di Torino, è in bella mostra la Bollicina ufficiale delle Nitto ATP Finals:  l’Asti Spumante e il Moscato d’Asti.

Lo storico locale torinese Il Gramsci presenta un menu dedicato al tartufo bianco per soddisfare la clientela cittadina e i turisti internazionali.

Tennis a Corte alla Palazzina di Stupinigi  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal gelato Berrettini allo spumante ufficiale: così Torino gioca a tavola le ATP Finals

TorinoToday è in caricamento