menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mangiare dolci e altri prodotti pasquali, pagarli a prezzi ridotti e combattere lo spreco alimentare: come fare

L'iniziativa per non sciupare i prodotti invenduti nelle vacanze di Pasqua lanciata da Too Good To Go

C'è anche Torino tra le città scelte da Too Good To Go per la sua nuova azione per evitare che i prodotti di Pasqua rimasti invenduti vengano sprecati. L’app danese nacque per permettere a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati ed hotel di recuperare e vendere online - a prezzi ribassati - il cibo invenduto “troppo buono per essere buttato” grazie alle Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Gli utenti della app non devono far altro che geolocalizzarsi e cercare i locali aderenti, ordinare la propria Magic Box, pagarla tramite l’app e andarla a ritirare nella fascia oraria specificata per scoprire cosa c’è dentro.

Too Good to Go: #SavelaColomba a Torino

Dall’8 al 25 aprile con l’iniziativa #SaveLaColomba, gli utenti avranno l’occasione di acquistare tramite l’app delle Magic Box speciali con all’interno dolci e prodotti tradizionali del periodo pasquale, colombe e uova di cioccolato in primis, che in questo modo potranno essere recuperati anche oltre il periodo festivo.

Ogni pasto salvato grazie all’app permette di risparmiare 2.5 Kg di CO2: un gesto non indifferente per il Pianeta, proprio in occasione della Giornata della Terra, che si tiene il 22 aprile e che celebra l’ambiente e le sue risorse.

Too Good to Go a Natale aveva lanciato un'iniziativa analoga "Save The Panettone" che aveva avuto buoni riscontri: “In un periodo travagliato come questo, il successo della campagna post-natalizia ci ha dimostrato come, specialmente durante le festività, andiamo incontro a sprechi di cibo non indifferenti e che è importante supportare i negozianti offrendo dei canali alternativi per evitare di sprecare prodotti ancora freschi. Non solo, il fatto che molti utenti abbiano accolto con entusiasmo questa iniziativa ci ha dato prova ancora una volta di quanto queste problematiche stiano a cuore a un pubblico sempre più ampio e che il tema stia diventando sempre più rilevante per molti”, afferma Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go.

Il progetto contro lo spreco alimentare lanciato dall'App nata nel 2015 in Danimarca coinvolgerà anche Milano, Napoli e Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento