Tiramisù light alle fragole: fresco, goloso, leggero

La ricetta

immagine di repertorio

Un dolce buonissimo e goloso, ideale per non avere sensi di colpa per il peso guadagnato sulla bilancia. Il tiramisù alle fragole, nella versione light che vi proponiamo qui di seguito, è un dolce fresco da gustare, che strizza l'occhio anche alla nostra linea.
Vi sorprenderà per il suo sapore deciso ma allo stesso tempo delicato. Un dolce golosissimo: da preparare e tenere in frigo.

Tiramisù light alle fragole: la ricetta

Ingredienti per 1 porzione (200 calorie)

  • 150gr di fragole dolci e mature
  • 1 cucchiaino di miele
  • 150gr di yogurt greco 0 grassi
  • 9 pavesini

Tiramisù light alle fragole: come prepararlo

  • Pulite, lavate, tagliate a fettine le fragole e tenetele da parte. In una ciotola mettete lo yogurt greco, unite il miele, mescolate bene e tenetele da parte. 
  • A questo punto componete il tiramisù con strati di pavesini, (dato che sono 9 pavesini fate 3 strati) crema di yogurt e tra uno strato e l’altro mettete le fettine di fragola.
  •  Infine adagiate sulla superficie del tiramisù poco zucchero a velo e altre fettine di fragola per decorare e ponete in frigo per 1 oretta prima di gustarlo.
  • Semplice vero? I pavesini anche se non saranno imbevuti da nessun tipo di liquido ne assorbiranno un pochino dalla crema di yogurt e dalle fragole e diventeranno morbidi.

Buon appetito! 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento