Mercoledì, 20 Ottobre 2021
social Parella / Corso Bernardino Telesio, 29

Cybersecurity, è torinese l'unica realtà italiana tra le 100 eccellenze mondiali

Nata all'interno dell'incubatore I3P del Politecnico di Torino

Gli attacchi informatici alla sicurezza delle aziende sono sempre più frequenti e efficaci.  In questa battaglia che si combatte quotidianamente contro le minacce informatiche un riconoscimento importante è stato recentemente assegnato a una realtà torinese.

La Ermes - Intelligent Web Protection è stata selezionata come unica realtà italiana da Gartner, leader mondiale di ricerca e consulenza informatica, nella top 100 delle organizzazioni che sfruttano l’intelligenza artificiale per rilevare e difendere dai sempre più efficaci attacchi alla sicurezza delle aziende.

Un ottimo risultato in un campo dove solitamente eccellono aziende provenienti da contesti più ricchi come quelli della Silicon Valley o Israele.

Ermes, l'unica realtà italiana tra le 100 eccellenze mondiali

La Ermes è una realtà nata all'interno dell’incubatore I3P del Politecnico di Torino nel 2018 da un’idea di Hassan Metwalley che puntava sullo sviluppare un algoritmo di intelligenza artificiale per proteggere gli utenti dagli attacchi informatici.

Si tratta di uno scudo evoluto capace di individuare sofisticati malware e minacce che sfuggono ai tradizionali sistemi di sicurezza. L'approccio di Ermes si contrappone ai sistemi tradizionali grazie a sofisticati algoritmi proprietari di intelligenza artificiale specializzati nel rilevamento di attacchi informatici via web. Il suo obiettivo è difendere le aziende da potenziali intrusioni che fanno leva sulle vulnerabilità dei dipendenti oltre che sulle reti aziendali, potenziando esponenzialmente la sicurezza durante la navigazione e generando notevoli risparmi sui consumi di banda. Tutto questo passa attraverso la valorizzazione di talenti Made in Italy. 

Già nel 2017 aveva vinto il Primo Premio PNI CUBE. Attualmente ha protetto più di 30 mila utenti bloccando oltre 360 miliardi di connessioni pericolose e eleggendo l’Italia a leader mondiale della sicurezza informatica.

Ermes è stata inclusa in questa prestigiosa selezione internazionale in particolare per le sue capacità nell'uso dell'intelligenza artificiale per prevenire gli attacchi.

“Nel 2018, solo tre anni fa, abbiamo cominciato la semina per far fiorire ciò che siamo oggi: 30 persone unite dalla stessa passione e dallo stesso obiettivo - ha dichiarato il CEO e CO-founder di Ermes Intelligent Web Protection, Hassan Metwalley -. Realizzare un caso di successo per valorizzare i talenti che esistono nel nostro Paese continuerà ad essere la nostra priorità. Ci auguriamo che i risultati di questo studio incentiveranno la convergenza tra giovani, investimenti e tecnologie emergenti made in Italy.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cybersecurity, è torinese l'unica realtà italiana tra le 100 eccellenze mondiali

TorinoToday è in caricamento