← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Seconda giornata dell'operazione Repulisti Day a Castiglione

Nella giornata di sabato si è volta a Castiglione Torinese, la seconda giornata del Repulisti Day.

Come già accaduto due settimane fa, un nutrito gruppo di cittadini Castiglionesi e Gassinesi, sono scesi "in campo" nel senso più vero del termine. Armati di guanti e stivali, si sono attivati per recuperare un altro consistente cumulo di rifiuti di ogni sorta, dalla riva boschiva del Parco delle Fornaci a Castiglione alto.

Il "pezzo forte" della giornata odierna è senz'altro stato un vecchio contenitore per la raccolta stradale della plastica, rivenuto a circa quaranta metri dalla strada ancora colmo di rifiuti e ormai avvolto dall'edera e dalla boscaglia stessa.
Alcuni volontari," imbeccati" dalle segnalazioni di altri cittadini, hanno anche provveduto alla pulizia di alcuni cartelli stradali all'incrocio fra la Strada del Vesio, la Strada San Martino e la Strada Castiglione Alto.

Il materiale video e fotografico raccolto a testimonianza dello scempio che è stato fatto di questo scorcio di territorio, potrebbe essere inoltrato alle autorità competenti per un esposto.

Anche l'amministrazione verrà interessata da una comunicazione ufficiale da parte della Consigliera Fumarola, con la quale verrà richiesta l'adozione di provvedimenti concreti, finalizzati all'evitare il ripetersi di questi atti vandalici e snaturanti del nostro territorio.

Qui di seguito un breve video https://www.youtube.com/watch?v=_YzOKu9vZm4&feature=youtu.be

Gruppo 5 Stelle Castiglione Torinese
www.nordestcinquestelle.it
e-mail: castiglione@nordestcinquestelle.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento