← Tutte le segnalazioni

Altro

Odontologia forense, al via il secondo corso di formazione per odontoiatri dell’Università di Torino

Corso Galileo Galilei, 22 · San Salvario

Inaugurato nel 2020 dalla sezione di Medicina Legale del Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche dell’Università di Torino. Aperto a odontoiatri e laureati magistrali. Formazione specialistica nell’odontologia forense e nell’antropologia dentale saranno gli obiettivi del corso di perfezionamento annuale teorico-pratico organizzato in modalità blended dalla sezione di Medicina Legale del Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche dell’Università di Torino. Il corso diretto dal prof. Emilio Nuzzolese, odontoiatra forense e ricercatore di medicina legale, prevede la partecipazione di docenti dell’Università di Torino e numerosi esperti di altre nazionalità (Australia, Belgio, Croazia, Grecia, India, Portogallo, Regno Unito, USA). “L’elevato livello di qualificazione professionale richiesto per un odontoiatra forense - come rileva il direttore del corso - non può prescindere dalla condivisione di esperienze tecniche e casistiche di colleghi di altre nazionalità concretamente coinvolti in operazioni di identificazione delle vittime di disastri o in casi giudiziari peculiari dell’odontologia forense, quali la stima dell’età di sedicenti minorenni e le valutazioni di lesioni da morso umano in reati come omicidi o abuso sessuale”. Il corso avrà inizio venerdì 29 Gennaio 2021 e prevede otto incontri a cadenza mensile. Gli iscritti al corso, tra cui odontoiatri stranieri, hanno confermato attraverso un test di ingresso, la qualità del loro interesse al contenuto particolarmente innovativo ed esclusivo di questo corso di perfezionamento che contempla tutte le aree delle scienze forensi che un odontologo non può non conoscere, dalla genetica all’archeologia forense. L’odontologia forense richiede un’ampia esperienza nella odontoiatria clinica coniugata con lo studio della medicina legale, del diritto, dell’antropologia e dell’odontologia forense. In questa edizione il corso darà spazio ad approfondimenti nell’antropologia, archeologia e paleopatologia per ampliare gli orizzonti tecnici dell’odontologo forense nella prospettiva di un impegno multidisciplinare e multinazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TorinoToday è in caricamento