← Tutte le segnalazioni

Altro

È morta Bruna Arduino, ultimo membro della famiglia trucidata a Torino il 13 marzo 1945


Bruna Arduino, 83 anni, ultimo membro della famiglia dei martiri torinesi Vera, Libera e Gaspare, è morta ieri – 26 novembre – a Rimini, dove viveva. 
Aveva appena 13 anni quando i fascisti entrarono in casa sua a Torino e portarono via, armi in mano, le sorelle Vera e Libera e il padre Gaspare, per poi trucidarli e abbandonare i corpi in strada. Quel giorno segnò per sempre la sua vita. 
Ha trascorso tutta la sua esistenza tramandando i valori della Resistenza e dell’antifascismo. 
Verrà commemorata in forma civile martedì 1 dicembre alle ore 15 nella saletta del commiato del cimitero di Rimini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TorinoToday è in caricamento