Domenica, 17 Ottobre 2021
social

Risotto agli asparagi, un piatto della cucina piemontese che esalta ogni primavera

Squisito e perfetto anche per Pasqua  

Il risotto agli asparagi è uno di quei piatti piemontesi che con l’arrivo della primavera conquista un posto d’onore sulle nostre tavole. Un primo perfetto per il pranzo di Pasqua. Un piatto in fondo semplice ma, allo stesso tempo raffinato, nato dall’abbinamento del riso di cui il Piemonte è uno dei maggiori produttori italiani con gli asparagi ed il loro sapore particolare. 

Ecco la ricetta

Dosi: per 4 persone 
Tempo di preparazione e cottura: 1 ora circa 
Ingredienti:

  • 300 gr. di riso;
  • 500 gr. di asparagi;
  • 70 gr. di burro; 
  • 1 cipolla piccola;
  • 1 lt. di brodo di carne;
  • 3 cucchiai di Parmigiano grattugiato; 
  • 1 ciuffo di prezzemolo; 
  • sale. 

Preparazione:

  • pulite bene gli asparagi e lavateli;
  • eliminate la parte del gambo più dura;
  • tagliateli in pezzetti della lunghezza di 2 cm; 
  • mettete il brodo in una pentola, quando bolle aggiungete gli asparagi e cuoceteli per 15 minuti;
  • in una casseruola mette a soffriggere la cipolla nel burro (40 gr.);
  • aggiungete il riso e mescolate;
  • aggiungete il brodo con gli asparagi poco alla volta;
  • quasi a fine cottura aggiungete il sale, il prezzemolo tritato e mescolate;
  • completate con un po’ di burro a pezzetti (30 gr.), il Parmigiano e mescolate.
  • Lasciate riposare per qualche minuto e servite.
     
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risotto agli asparagi, un piatto della cucina piemontese che esalta ogni primavera

TorinoToday è in caricamento