Mercoledì, 22 Settembre 2021
social Corso Moncalieri 494

"Una Ragazza per il Cinema Piemonte", la vittoria di Ilenia Talarico

Sotto la Mole frequenta l'università e il Cinema District Hub

Ilenia Talarico, 22 anni, originaria di Perugia e oggi residente a Torino, è Una Ragazza  per il Cinema Piemonte 2021, il concorso di bellezza e talento guidato per Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria da Mirella Rocca. L’incoronazione è avvenuta martedì sera (31 agosto) presso il Master Club 2.0 di corso Moncalieri, a presiedere la giuria c’era Simone Moretto.

Studentessa al secondo anno di Psicologia e ballerina professionista (ha iniziato a danzare all’età di quattro anni), Ilenia si è trasferita sotto la Mole per frequentare l’università e, soprattutto, il Cinema District Hub, con sede in via della Consolata 1. Bellezza statuaria, stile raffinato, il suo volto ricorda molto Monica Bellucci.

Ilenia_Talarico-2

“Sono felicissima, non mi aspettavo assolutamente di vincere, sono ancora incredula devo realizzare. Sto tornando a casa dai miei genitori, mi mamma si è messa anche a piangere dalla gioia. Adesso volerò a Taormina per la finale nazionale e farò di tutto per ottenere il massimo”, ha dichiarato Ilenia a caldo.

Elena Bonasia, 22 anni di Pinerolo, si è aggiudicata invece il titolo di Una Ragazza per il Cinema Valle d’Aosta, mentre Angelika Kusmenok, 22 anni originaria della Bielorussia, è stata la terza classificata con la fascia di Miss 2bikini, sponsor ufficiale della serata.

Le tre ragazze parteciperanno alla finalissima nazionale prevista il 9 settembre presso il Teatro Antico di Taormina con il sogno comune di diventare attrici. E chissà se per il Piemonte si ripeterà il trionfo avvenuto nel 2016 con la vittoria di Alessia Debandi oggi uno dei volti più apprezzati nella fiction italiana (“Il paradiso delle signore”, “La compagnia del cigno” e persino una partecipazione a “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino).

“La forza del nostro concorso – dichiara Mirella Rocca – sta nel fatto di non essere esclusivamente incentrato sulla bellezza ma di guardare al talento delle nostre ragazze che arrivano in passerella con una buona formazione nel campo della recitazione. Inoltre, sono particolarmente soddisfatta di essere riuscita a portare a termine questa selezione avvenuta in tempi durissimi, per via del Covid. Queste ragazze sono le prime Miss del 2021 incoronate durante la pandemia. Mi auguro che il loro futuro e quello di tutti i giovani, sia davvero roseo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una Ragazza per il Cinema Piemonte", la vittoria di Ilenia Talarico

TorinoToday è in caricamento