Giovedì, 28 Ottobre 2021
social Viale Maestri del Lavoro, 10

I protagonisti torinesi di "POV" stanno per tornare in tv: dove è stata girata la seconda serie

Riconfermati i protagonisti della prima stagione

Dopo gli ottimi risultati della prima stagione sta per tornare sugli schermi "Pov-2", la seconda serie di "POV- I primi anni". Durante l'estate, infatti, sono state realizzate a Torino 40 nuove puntate da 12 minuti che saranno disponibili da febbraio 2022 su Rai Gulp e on demand su RAI Play. Si tratta di un progetto di serie prodotto dalla Società torinese Showlab, con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e destinato al pubblico dei più giovani.

"Pov-I primi anni", parla torinese la nuova serie tv sui liceali

POV si basa sul format televisivo olandese "Brugklas" e racconta la quotidianità di un gruppo di studenti alle prese con i primi anni di liceo. I personaggi che affrontano i temi e le problematiche tipiche dell'adolescenza sono i giovani protagonisti della prima stagione che erano stati in gran parte reclutati su Torino, Cuneo e Alessandria.

POV 2, torna sugli schermi: dove è stato girato

Questi saranno affiancati da nuovi personaggi e da attori noti al giovane pubblico come influencer sui Social. Dietro la macchina da presa è stato riconfermato il torinese Davide Tosco che sarà affiancato da Sergio Basso.

La sede centrale della storia è il campus International Labour Organization ILO-UN in Viale Maestri del Lavoro, 10. Le riprese si sono svolte anche in altri luoghi cittadini come Ortoalto di via Foligno e il Campo Sinti di Corso Moncalieri.

In 'Pov 2' continuerà a esserci una forte componente di maestranze torinesi. Sono 8 gli attori protagonisti diretti dal regista Davide Tosco, 10 i coprotagonisti e 25 i figuranti e sono numerosi i professionisti della troupe che hanno collaborato alle 4 settimane di riprese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I protagonisti torinesi di "POV" stanno per tornare in tv: dove è stata girata la seconda serie

TorinoToday è in caricamento