Mercoledì, 28 Luglio 2021
social Centro / Via del Carmine, 14

Il Polo del '900 trionfa al Wikimedia Italia 2020: per 6 mesi ospiterà un vero ‘wikimediano’

Un vero esperto di sapere libero online

"Sarà un'opportunità di crescita importante, in una fase storica che richiede alle istituzioni culturali un surplus di consapevolezza, competenza e visione per affrontare le sfide della trasformazione digitale". Il direttore del Polo '900, Alessandro Bollo, celebra così la vittoria del bando Wikimedia Italia 2020 ottenuta dal Polo '900.

Il patrimonio culturale

Il centro culturale torinese,  punto di riferimento nella ricerca storica, sociale, economica e culturale del Novecento e nella salvaguardia dei valori della resistenza, della democrazia e delle libertà, ha battuto la concorrenza dei 43 candidati tra le istituzioni culturali di qualsiasi tipo e dimensione (biblioteche, musei, archivi…). In particolare sono stati premiati i 9 km di archivi sulla storia del '900 e gli oltre 400 mila documenti disponibili online sull'hub 9centRo.

Grazie a questo successo, il Polo avrà l'opportunità di valorizzare l’enorme patrimonio custodito, raggiungere nuovi pubblici, migliorare la visibilità dei propri contenuti e facilitarne la condivisione sui diversi progetti Wikimedia grazie ad un percorso di affiancamento con un wikimediano in residenza. 

Si tratta di un esperto di sapere libero online che rimarrà al Polo del ‘900 per 6 mesi e tra le attività principali si occuperà della formazione del personale del Polo del ‘900. Farà scoprire tutti i vantaggi dei progetti collaborativi, contenuti aperti e licenze libere tipiche dell’ecosistema wiki. Tra le sue attività, inoltre, ci saranno la modifica e la scrittura delle voci di Wikipedia, il caricamento di contenuti su Wikimedia Commons, l'utilizzo di Wikidata e il coinvolgimento della comunità dei volontari nella valorizzazione dei contenuti messi a disposizione. L’obbiettivo è uno solo: rendere sempre più disponibile a tutti questo immenso patrimonio culturale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Polo del '900 trionfa al Wikimedia Italia 2020: per 6 mesi ospiterà un vero ‘wikimediano’

TorinoToday è in caricamento