rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
social Centro / Via San Massimo, 5

MicaPoke, nascono a Torino le prime pokerie 100% italiane: ecco dove sono

Tre nuove aperture

Sano, gustoso, versatile e fresco. Il poke, il piatto hawaiano a base di pesce crudo, ha conquistato i torinesi anche per la sua capacità di evoluzione che permette infiniti abbinamenti con ingredienti di qualità. Partendo dall’idea che il poke si potesse adattare perfettamente anche alle ricette italiane, a inizio maggio è iniziata l’avventura di MicaPoke.

MicaPoke: il poke all'italiana

La base è il riso alla vercellese, sinonimo di eccellenza e di qualità. Quello de gliAironi diventa il cuore del nuovo poke italiano, il MicaPoke, che nasce sostituendo il pesce crudo o i frutti esotici al pomodoro o al guanciale. Questo viene declinato in differenti versioni che si ispirano ai piatti più amati della tradizione italiana.

Nel menu c'è la MicaCarbonara (uovo cotto a bassa temperatura, guanciale e crumble cacio e pepe); il MicaZena (olive taggiasche e crumble al basilico e pinoli; il Pugliese in trasferta (salsiccia di Bra, stracciatella, broccoli o cime di rapa, pere allo zafferano), la MiCacciatora (pollo cotto a bassa temperatura) e la MiCaponata (verdure di stagione). C’è anche un MicaPoke dedicato a chi ha intolleranze alimentari.

MicaPoke, le aperture a Torino

Il quartier generale di MicaPoke è in pieno centro in via San Massimo 5, il secondo punto vendita si trova all’interno del hotel 5 stelle DoubleTree by Hilton Turin Lingotto che è aperto anche al pubblico esterno e Il terzo negozio MicaPoke è al Mercato Centrale di Torino. Per quest'ultima inaugurazione bisognerà attendere che i locali possano ospitare i clienti al chiuso.

Proprio Torino, nelle intenzioni degli ideatori di MicaPoke, sarà soltanto la prima tappa, prima del debutto in altre città italiane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MicaPoke, nascono a Torino le prime pokerie 100% italiane: ecco dove sono

TorinoToday è in caricamento