social Piazzale Aldo Moro Torino

Maybu, Margaritas Y Burritos: nel cuore della zona universitaria arriva un nuovo locale Tex-Mex

In Piazzale Aldo Moro

Chi prova il burrito solitamente se ne innamora immediatamente. Questa tortilla di farina, riempita con carne di bovino, pollo o maiale e poi chiusa per ottenere una forma sottile, dal Messico è riuscita a conquistare gli Stati Uniti, il Canada e il resto del mondo.

L'idea del burrito, o taco de harina, come tutte le grandi invenzioni culinarie è vera ma si perde nella leggenda. Fu un venditore di cibo, un certo Juan Méndez, ad avere, durante la Rivoluzione Messicana, l'idea di conservare il cibo al caldo avvolgendolo in una grande tortilla fredda.

Semplice e geniale. L'idea ebbe successo e Méndez andò oltre confine, negli Stati Uniti, in sella a un asino, in spagnolo (burro).  Il suo "piccolo asino", burrito, gli portò fortuna e conquistò sempre più persone.

Nel sud degli Usa, dove il burrito venne da subito molto amato, si tende ad abbondare con gli altri ingredienti: riso, fagioli, lattuga, pomodori, salsa, guacamole e formaggio. Il piccolo burrito diventa sempre più grande.

Maybu Margarita Y Burritos apre a Torino

Puntando sul successo ormai planetario del burrito, Maybu Margaritas y Burrito ha aperto a Roma i suoi primi due fast-food gourmet, nel quartiere Prati, simbolo della movida romana e nel nuovo centro commerciale Maximo.

Dopo i riscontri positivi ottenuti in questi primi due punti vendita hanno deciso di aprire un nuovo Maybu a Torino, in Piazzale Aldo Moro, nel cuore del polo universitario della Città. La data ufficiale verrà svelata a giorni, sicuramente il nuovo locale scommette sul rilancio della zona e su una ripresa della vita universitaria, augurandosi come tutti che l'emergenza sanitaria da Covid-19 finisca quanto prima.

La proposta di Maybe parte dalla tradizione Tex-Mex e offre ai clienti la possibilità di scegliere gli ingredienti che preferiscono per comporre il loro burrito, per poi decidere se accompagnarlo con una Margarita o una birra Corona.

Maybu utilizza verdure a km0 e polli allevati a terra, mentre i condimenti e le salse vengono preparati quotidianamente seguendo le ricette dell’autentica cucina Tex-Mex. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maybu, Margaritas Y Burritos: nel cuore della zona universitaria arriva un nuovo locale Tex-Mex

TorinoToday è in caricamento