Premiati i maestri del gusto di Torino e provincia: ecco chi sono e dove trovarli

Per il biennio 2021/2022

Sono 215 i Maestri del Gusto di Torino e Provincia, veri e propri testimoni del gusto torinese. Rimarranno in carica per il biennio 2021/2022 e con la loro passione per la genuinità, i territori e la qualità dei loro prodotti contribuiranno a condurre la "coraggiosa battaglia per un cibo buono, pulito e giusto".

Il progetto Maestri del Gusto, nato nel 2002, coordinato dalla Camera di Commercio di Torino, è cresciuto tantissimo negli anni, passando dai 50 maestri iniziali ai 215 dell'edizione 2020, rappresentati da 26 categorie, dalla A di aceterie alla V di viticoltori. In questi mesi complicati per la pandemia, le aziende sono state visitate dal laboratorio chimico camera di Commercio di Torino e valutate e raccontate da Slow Food Italia, Slow Food Piemonte Valle D'Aosta e Slow Food Editore. Nella guida alle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio compaiono:

  • le aziende agricole;
  • i birrifici;
  • i casari;
  • le casa da tè;
  • i cioccolatieri;
  • le drogherie;
  • le enoteche;
  • i formaggiai;
  • le gastronomie;
  • le gelaterie;
  • i gofri e le miasse;
  • le liquorerie;
  • le macellerie;
  • i molini;
  • le panetterie;
  • i pastifici;
  • le pescherie;
  • i produttori di oli;
  • i salumifici;
  • le torrefazioni;
  • i verdurieri;
  • i produttori di vermut;
  • i viticoltori.

I Maestri del Gusto di Torino e provincia

I maestri che hanno la loro sede principale a Torino sono 75 e 140 sono in provincia: 90 comuni  possono vantare almeno un ‘Maestro del gusto’ sul proprio territorio.

190 aziende sono state riconfermate dalla passata edizione, segno che hanno continuato nel cammino di crescita e miglioramento proposto dal progetto, confermando o migliorando i livelli di qualità già raggiunti.

In futuro alcune di loro potranno ambire al titolo di 'Maestri da sempre’ che viene consegnato a chi è stato premiato da almeno 5 edizioni consecutive.

Quest'anno l'hanno ottenuto 107 realtà, 14 delle quali presenti sin dalla prima edizione del 2002.  In questa annata sono ben 25 i nuovi maestri che hanno ottenuto l'ambito riconoscimento per la prima volta.

Tra questi ci sono le seguenti realtà torinesi:

Potete scoprire chi sono i maestri del gusto, conoscere le loro storie e avere i loro contatti al seguente indirizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento