social Pinerolo

Una band torinese canta il ‘lockdown’: ecco dove hanno girato il video

Il singolo d’esordio dei BNB Music MMXX

Il lockdown l’abbiamo vissuto proprio tutti in ogni parte del mondo. La pandemia, purtroppo, ci ha costretto a fare i conti con una condizione a cui nessuno era abituato e che tutti si augurano davvero di non dover mai più rivivere. 

Una band di Torino ha messo in musica quanto c’è mancato di più in quel periodo. Sono i BNB Music MMXX, una band di recente formazione, che ha appena pubblicato il suo singolo d'esordio, intitolandolo proprio 'Lockdown'.

“Quanto mi manca correre, poterti abbracciare sorridere, in mezzo alla gente cantare e ballare", canta la torinese Luana Barnabà, nel ritornello, dopo le strofa in cui racconta quanto è mancato di più, accompagnata dal riff di chitarra di Gianluca Nardelotto.  

Luana Barnabà è già stata finalista nel 2018 di Fiat Music, format ideato da Red Ronnie e Fiat, mentre Gianluca Nardelotto, compositore/autore, chitarrista, è attivo nella scena musicale piemontese, da diversi anni, con progetti come MaxOlil, Radiocity e TrueBlue.

Nel 2021 la formazione si consolida con l’arrivo del batterista e percussionista Enrico Battaglino, già conosciuto per le sue precedenti esperienze musicali con band come Mr Brown, T-Bone, Mahout e MaxOil, e del bassista Alberto Macerata che ha inoltre curato, inizialmente, il mix e mastering del singolo e poi è diventato parte integrante della band.

Questo primo singolo 'Lockdown', che qui sotto potete ascoltare, anticipa la pubblicazione dell'album omonimo la cui uscita è prevista per il prossimo autunno.

ll videoclip è girato interamente a Pinerolo, cittadina della provincia torinese, già patria di band come gli Africa Unite.

Le riprese sono state realizzate nel centro storico sulla collina dove si trova la Basilica di San Maurizio, nella piazza del Duomo e all’interno di un negozio di dischi, il Rocker dischi che ha dato alla band la possibilità di esibirsi all’interno del negozio e di girare alcune scene della clip circondati da vinili e cd.

Nelle riprese ci sono tante persone comuni, di origini diverse,  che hanno accettato di partecipare alla realizzazione di questo video.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una band torinese canta il ‘lockdown’: ecco dove hanno girato il video

TorinoToday è in caricamento