menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@leve_ristorante/Instagram

@leve_ristorante/Instagram

Bonucci apre il Lève: per il suo nuovo ristorante in Crocetta si ispira a Formentera

La location è un'elegante villa barocca del ‘700

Leonardo Bonucci, in un momento difficile per la ristorazione a causa della pandemia, ha deciso di investire e di aprire insieme ad altri quattro soci, il Lève.

Il suo nuovo ristorante si trova a due passi dalla GAM, in pieno quartiere Crocetta, in Corso Galileo Ferraris 45 all'angolo con Via Vela.

Perché Lève?

La scelta e il significato del nome vengono spiegati sul sito ufficiale: “Lieve come lo spirito, fresco come il mare, ricco come la terra: Le?ve e? il nuovo ristorante e lounge bar a Torino, nell’elegante cornice di una villa del ‘700. Le?ve vuol dire pranzo, aperitivo e cena, vuol dire un luogo dove godersi il tempo con leggerezza”.

Il Lève si ispira sia come menù che come atmosfera al Bocasalina, il ristorante più famoso di Es Pujols, il più importante centro turistico dell'isola di Formentera. La cucina è affidata proprio al primo chef del Bocasalina di Formentera, Marco De Matteis.

Punta a diventare un riferimento per i torinesi grazie alle innovative proposte del lounge bar e a un menù ricco anche di crudi di carne e pesce e ad un abbondante bancone ricco di dolci.

Dopo il rodaggio forzato dell’apertura solo a pranzo, a causa della pandemia, il Lève ha intenzione di proporre la sua vera formula che intende intrattenere i clienti anche dopo cena. Del resto, uno dei soci di Bonucci è Federico Pignataro, noto per il format della “cena-spettacolo”. Appena possibile saranno quindi calendarizzati gli eventi.

Al momento il Lève è aperto da lunedì a venerdì dalle 12 alle 16 e il sabato la domenica fino alle 18.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento