menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

La (nuova) alta pasticceria torinese ha il migliore pasticciere d'Italia

Iginio Massari premiato dalla guida 'Gambero Rosso'

Il re nel mondo della pasticceria è sempre lui: Iginio Massari. Puntuale, come capita ormai da ben nove anni, è arrivato il prestigioso riconoscimento promosso dalla guida "Gambero Rosso".

Massari, quest'anno, ha ottenuto 95 punti su un massimo di 100. Il premio è stato assegnato alla Pasticceria Veneto di Brescia, la prima pasticceria da lui fondata.

E' l'ennesimo riconoscimento per un vero riferimento nell'alta pasticceria che dal 1964 ha vinto più di 300 concorsi, premi e riconoscimenti nazionali e internazionali.

A fine ottobre ha inaugurato la Galleria Iginio Massari in piazza Cln. Tra le delizie della sua pasticceria torinese, il plumcake a base di gianduia, il Dolce Torino.

Iginio Massari: pasticciere e personaggio

Iginio Massari vanta una ferrea disciplina professionale ed una dedizione che "lo rendono apprezzato ancor di più per l'eterogenea cultura ed onestà".

Negli ultimi anni si è affermato anche come personaggio televisivo, come giudice di MasterChef italia e protagonista del programma Iginio Massari - The Sweetman.

Attento anche ai temi sociali, Massari ha recentemente celebrato la dolcezza dell'amore con i cremini arcobaleno con cui ha voluto "celebrare la bellezza colorata di amarsi. Perchè l'amore è amore, sempre. E perchè non c'è amore, senza dolcezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento