rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
social Centro / Via Po, 39

Humana raddoppia a Torino: arriva in città il più grande negozio per la moda vintage

Acquistare capi e accessori aiutando persone e ambiente

Sabato 15 gennaio Humana raddoppierà la sua presenza a Torino. In via Po 39 verrà inaugurato il secondo store Humana Vintage torinese, che si aggiunge a quello di via Pietro Micca e al negozio Humana Second Hand di Corso Vittorio Emanuele II. Con questa apertura salgono a undici i punti vendita della catena di negozi solidali (presente anche a Milano, Verona, Bologna e Roma), oltre allo store online Humana Vintage App.

I clienti potranno creare il proprio stile con capi e accessori vintage selezionati degli anni ’60-’90. Saranno in vendita capi di abbigliamento uomo e donna, borse, bigiotteria, cinture e scarpe, abiti di marca realizzati con tessuti di pregio.

Saranno in vendita a prezzi contenuti e accessibili per sostenere i progetti umanitari di Humana nei Paesi nel Sud del mondo.

Humana People to People Italia, infatti, è un’organizzazione umanitaria, politicamente indipendente e laica, nata nel 1998 per sostenere progetti di sviluppo nel Sud del mondo e azioni sociali e di sensibilizzazione in Italia.

Finanzia e realizza progetti nel Sud del mondo e contribuisce alla tutela dell’ambiente anche attraverso la raccolta, la vendita e la donazione di abiti usati.

Humana Vintage Via Po 39

A Torino, oltre ai 3 negozi, due Humana Vintage e un negozio Humana Second Hand, è presente on il servizio di raccolta abiti tramite contenitori stradali in collaborazione con Amiat, società del gruppo IREN.

Il ricavato dalla vendita degli abiti raccolti permette di finanziare progetti di cooperazione internazionale e iniziative solidali in Italia.

Nel nuovo negozio, in via Po 39,  saranno in vendita pezzi unici di qualità a prezzi accessibili. In questo modo il cliente vivrà un’esperienza di acquisto responsabile dato che tutti i pezzi provengono dalla filiera etica e trasparente di Humana People to People Italia.

“Questa apertura conferma Torino come una delle piazze più importanti in cui sta andando in scena un cambiamento importante delle abitudini dei consumatori, in particolare nel settore dell’abbigliamento", afferma Luca Gilardi, Retail Manager di Humana People to People Italia. “Soprattutto i giovani, tra i più sensibili al tema del cambiamento climatico, scelgono sempre più la moda second-hand e vintage, che offre un’alternativa concreta alla produzione sfrenata, con relativo impatto negativo, dell’industria tessile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Humana raddoppia a Torino: arriva in città il più grande negozio per la moda vintage

TorinoToday è in caricamento