Giovedì, 29 Luglio 2021
social

Gnocchi alla bava, il piatto che scalda l'inverno: la ricetta

Una calda delizia

Ci sono quei cibi che nelle giornate fredde d’inverno sono perfetti. Gli gnocchi alla bava sono buonissimi sempre, ma in quei giorni sono il massimo. Se ne sente proprio il bisogno. Il piatto caldo e fumante ti scalda, il corpo e anche il cuore. Ti senti in pace con te stesso, con gli altri e con il meteo.
Gli gnocchi alla bava, sono un tipico primo piatto piemontese e valdostano in cui pochi elementi sapientemente combinati, sostanzialmente patate e fontina, creano una calda delizia. 

La preparazione è abbastanza semplice ma lo gnocco è delicato e nella preparazione bisogna lavorarlo con cura. 
Dosi: per 4 persone 
Tempo di preparazione e cottura: 90 minuti circa
Ingredienti:

  • 1 kg. di patate 
  • 200 gr. di farina 
  • 200 gr. di fontina della Val d’Aosta
  • 40 gr. di parmigiano
  • 80 gr. di burro 
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale

Preparazione degli gnocchi:

  •  Lavate le patate e lessatele fino a quando saranno morbide 
  • Scolatele e sbucciatele
  • Ancora calde passatele nello schiacciapatate 
  • Aggiungete un po' alla volta la farina impastando per bene con le patate schiacciate per ottenere un composto compatto e morbido 
  • Spargete sul vostro piano di lavoro un po' di farina e nella lavorazione infarinate anche le vostre mani per evitare che l’impasto vi si appiccichi 
  • Dividete l’impasto in più pezzi e da ognuno ottenete dei lunghi cilindri dello spessore di un paio di centimetri
  • Tagliateli a pezzetti di circa 3 centimetri utilizzando un coltello infarinato
  • Passate ogni pezzetto su una forchetta infarinata imprimendo dei solchi leggeri e depositateli delicatamente in un vassoio anch’esso infarinato 
  • Prima di cuocerli lasciateli riposare almeno per 20 minuti. 

Preparazione degli gnocchi alla bava:

  • Mettete a bollire in una pentola abbondante acqua e salatela  
  • Togliete la crosta alla fontina e tagliatela in piccoli dadini
  • Grattugiate il parmigiano 
  • Scaldate in un tegamino il burro e l’aglio
  • Controllate muovendoli con un coltello infarinato e nel caso staccate gli gnocchi dal fondo del vassoio 
  • Versate delicatamente gli gnocchi nell’acqua bollente
  • Gli gnocchi si depositeranno sul fondo della pentola ed appena saranno risaliti tutti, la cottura risulterà perfetta
  • Scolateli delicatamente utilizzando una schiumarola e sistemateli direttamente nei piatti
  • Versate su ogni piatto po' di fontina, il parmigiano ed infine il burro
  • Servite immediatamente.

Gnocchi_alla_Bava_Piatto-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gnocchi alla bava, il piatto che scalda l'inverno: la ricetta

TorinoToday è in caricamento