Giavenino, la mascotte dopo la Fiera del Fungo va a ruba

Sarà utilizzata a livello promozionale per la prossima edizione

immagine di repertorio

Più di 10.000 persone per l'ultima edizione di Fungo in Festa a Giaveno. Un successo sempre più travolgente per la kermesse ormai un appuntamento fisso per tutti coloro che amano gustare piatti e menù a base di funghi.

L'ambasciatore di Fungo in Festa, il grande 'Fungo-Peluche' Giavenino, una sorta di Gabibbo a forma di fungo, ha avuto un grandissimo successo. 

L'Ufficio turistico di Giaveno per promuovere l'evento del prossimo anno ha deciso di scommettere su questa simpaticissima mascotte, realizzando dei piccoli 'giavenini' che sono andati immediatamante a ruba. 

Visti anche i primi commenti entusiasti sulla pagina Facebook dell'Ufficio Turistico di Giaveno, la mascotte Giavenino sarà utilizzata a livello promozionale in vista dell'edizione del prossimo anno. In tantissimi si stanno già prenotando per averne uno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento