Giavenino, la mascotte dopo la Fiera del Fungo va a ruba

Sarà utilizzata a livello promozionale per la prossima edizione

immagine di repertorio

Più di 10.000 persone per l'ultima edizione di Fungo in Festa a Giaveno. Un successo sempre più travolgente per la kermesse ormai un appuntamento fisso per tutti coloro che amano gustare piatti e menù a base di funghi.

L'ambasciatore di Fungo in Festa, il grande 'Fungo-Peluche' Giavenino, una sorta di Gabibbo a forma di fungo, ha avuto un grandissimo successo. 

L'Ufficio turistico di Giaveno per promuovere l'evento del prossimo anno ha deciso di scommettere su questa simpaticissima mascotte, realizzando dei piccoli 'giavenini' che sono andati immediatamante a ruba. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visti anche i primi commenti entusiasti sulla pagina Facebook dell'Ufficio Turistico di Giaveno, la mascotte Giavenino sarà utilizzata a livello promozionale in vista dell'edizione del prossimo anno. In tantissimi si stanno già prenotando per averne uno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento