La Giardiniera, l'antipasto alla piemontese

Tante verdure in un insieme gustosissimo, fresco e irresistibile

Buona d’inverno ma ottima d’estate, la Giardiniera è un antipasto tipico della tradizione contadina piemontese, che stupisce e conquista. Una grande varietà di verdure combinate assieme in un mix squisito. Come da tradizione, si possono conservare le verdure della bella stagione per tutto l’inverno riponendo  la Giardiniera in barattoli sterilizzati.

Dosi:  per 4 persone 

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tempo di cottura: 1 ora e 10 minuti circa

Ingredienti:

  • 1 kg. di pomodori      
  • 200 gr. sedano 
  • 200 gr. di cipolline 
  • 200 gr. di fagiolini 
  • 200 gr. di cavolfiore 
  • 1 peperone
  • 3 carote 
  • 2 scalogni 
  • ½  bicchiere di aceto di vino 
  • olio 
  • 2 cucchiai di zucchero 
  • ½ cucchiaio di sale
  • 4 foglie di alloro

Preparazione:

  • lavare tutte le verdure
  • sbollentare i pomodori per qualche minuto e poi spelarli e tagliarli in piccoli pezzi
  • tagliare separatamente tutte le verdure in pezzi piccoli
  • fare un soffritto con un filo d’olio e lo scalogno
  • aggiungere i pomodori e cuocere fino ad ottenere un sugo liquido
  • aggiungere carote e sedano
  • dopo 10 minuti aggiungere cipolline e fagiolini
  • dopo 10 minuti peperone e cavolfiore
  • cuocere ancora per15 minuti
  • aggiungere il sale, l’olio, l’aceto, lo zucchero e l’alloro
  • lasciare raffreddare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento