Sabato, 18 Settembre 2021
social

Gelato Festival World Masters: 6 gelaterie torinesi nella sfida per la finale

Chi sono e quali sono i loro gusti in gara

Francesca Marrari della gelateria Golosia di Orbassano (TO) con il gusto “Ballarò”, Leonardo La Porta della gelateria pasticceria Miretti di Torino con il gusto “Araba Fenice”, Emiddio Santonicola della pasticceria DOLCEmente di Torino con il gusto “Fragola e pomodorino”, Luca Carrieri della gelateria Mondello – Manifattura Gelati di Torino con il gusto “Sapori siciliani” Nicolò Arietti della gelateria Gelati d’Antan di Torino con il gusto “Bianco & Arancia”,  Vittorio Erniani della Gelateria "La meridiana berlicheria d’autore" di Ivrea con il gusto "Merenda Sinoira”.

Sono i nomi dei 6 gelatieri torinesi che hanno guadagnato l’accesso alla Semifinale italiana di Gelato Festival World Masters, il principale torneo internazionale di categoria.

I 52 gelatieri in gara arrivano da 10 regioni e si sono qualificati dopo un lungo percorso iniziato nel 2019 che comprendeva: quattro eventi aperti al pubblico nel 2019; 6 tappe “On the Road” del 2020 e 2021; 12 Gelato Festival Challenge regionali organizzati tra il 2019 e il 2021; 5 tra i più importanti eventi legati al gelato che hanno avuto luogo tra il 2019 e il 2021.

Il Piemonte è la quarta Regione più rappresentata con 6 gelatieri, alle spalle di Lazio (10), Sicilia (9), Lombardia (9), Emilia-Romagna (6), Toscana (5), Veneto (4), Calabria (2), Puglia (1), Liguria (1).

L'evento, in programma dal 21 al 24 settembre al Gelato Museum di Bologna, il primo al mondo dedicato alla storia sociale e tecnologica del gelato artigianale, diventerà teatro di un evento che si svolgerà con un’innovativa modalità “ibrida” che permetterà di condurre gli eventi in sicurezza.

I gelatieri, infatti, invieranno le miscele e gli ingredienti per la decorazione e variegatura del gusto con speciali spedizioni refrigerate, poi  i docenti della Carpigiani Gelato University si occuperanno di mantecare il gelato con la supervisione dei concorrenti che saranno collegati in modalità streaming con il laboratorio di produzione.

Una giuria di professionisti procederà alla valutazione durante un collegamento in tempo reale con il gelatiere che propone il gusto, mentre  il gelatiere, connesso dalla sua gelateria, descriverà nel dettaglio la sua creazione raccontando come è nata l’idea, come ha selezionato gli ingredienti e il perché ha voluto farlo partecipare alla gara.

Gelato Festival Europa: come seguirlo

I 52 gelatieri saranno divisi in 8 gruppi e ogni giorno verranno valutati 2 gruppi. Verrà decretato 1 vincitore per ogni gruppo. Le attività della giuria per ognuna delle 8 valutazioni saranno visibili in streaming video sulla pagina Facebook di Gelato Festival Europa e sul canale Youtube di Gelato Festival dal 21 al 24 settembre 2021.

La sfida selezionerà gli 8 gelatieri che, insieme agli 8 già selezionati nel 2019, prenderanno parte alla Finale Italiana di Gelato Festival World Masters prevista per il 14 ottobre. Dalla finale italiana, che vedrà dunque in sfida 16 gelatieri, usciranno i 4 artigiani che rappresenteranno l’Italia alla Finale Mondiale, in programma a dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelato Festival World Masters: 6 gelaterie torinesi nella sfida per la finale

TorinoToday è in caricamento