I PREMI / Barriera di Milano / Via Nicola Porpora, 55

Gelaterie d'Italia 2022, i premi del Gambero Rosso: una gelateria torinese conquista il premio sostenibilità

Confermate le nove "Tre coni" piemontesi

Puntuale come ogni anno con l'avvicinarsi della primavera arriva la guida Gelaterie d'Italia 2022 del Gambero Rosso che è sempre più seguita ed apprezzata dai gelatieri e dal grande pubblico.

Torino, come da tradizione, anche quest'anno recita un ruolo di primordine e conquista almeno un premio speciale particolarmente ambito.

La Gelateria Moou in Via Nicola Porpora 55 , in zona Barriera di Milano, ha conquistato il premio Sostenibilità, con questa motivazione: “Piccolo scrigno di tesori che produce un ottimo gelato artigianale anche grazie ad attrezzature di ultima generazione per ridurre significativamente i consumi di energia elettrica, Co2, acqua e materie prime utilizzate durante la produzione e conservazione.”

Gelaterie d'Italia 2022: le 3 Coni torinesi e piemontesi

Qui di seguito trovate le gelaterie torinesi e piemontesi che hanno confermato il massimo riconoscimento del Gambero Rosso già ottenuto nell'edizione precedente.

  • Canelin – Acqui Terme (Al);
  • Marco Serra Gelatiere – Carignano (To);
  • Gelati d’Antan – Torino;
  • Mara dei Boschi – Torino;
  • Casa Marchetti – Torino;
  • Nivà – Torino;
  • Ottimo! Buono non basta – Torino;
  • La Tosca – Torino;
  • Soban – Valenza (Al).

Trovate l'elenco completo dei premiati in tutta Italia a questo indirizzo

Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso 2022, in vendita a 8 euro e 90 centesimi sarà a breve disponibile on line e in libreria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelaterie d'Italia 2022, i premi del Gambero Rosso: una gelateria torinese conquista il premio sostenibilità
TorinoToday è in caricamento