Giovedì, 28 Ottobre 2021
social

Il Ferrero Rocher diventa una tavoletta: 3 nuovi gusti arrivano nei supermercati

Al cioccolato fondente, al latte e al cioccolato bianco

Era il 1982 quando Michele Ferrero, l'inventore della Nutella, lanciò sul mercato, quello che sarebbe diventato il cioccolatino più venduto al mondo. L'incarto dorato, la limousine e quell'”Ambrogiooo” pronto ad assecondare ogni desiderio, riuscì ad accrescere ulteriormente il fascino di un prodotto unico, destinato a un lungo successo.

Sfruttando quella scia Ferrero, dopo l’ingresso nel mondo dei gelati confezionati, lancia un nuovo prodotto a firma Ferrero Rocher entrando nel mercato delle tavolette di cioccolato.

Le tavolette Ferrero Rocher: 3 gusti al supermercato

Saranno 3 i gusti proposti ai consumatori italiani: cioccolato al latte, cioccolato fondente e cioccolato bianco. In questo modo l'azienda di Alba asseconda i gusti che emergono analizzando i trend di consumo del 2020. Il cioccolato fondente è il più richiesto (37%), seguito dal cioccolato al latte (24%) e dal cioccolato bianco (4%).

Ferrero Tavoletta

Si tratta - spiegano nel comunicato stampa diffuso dalla Ferrero di "Una vera e propria innovazione di prodotto studiata per diversi anni con il coinvolgimento di una squadra di 50 persone che ha realizzato tantissime “prove” prima di arrivare alla ricetta finale. Il perfetto equilibrio di gusto raggiunto assicura a tutti gli amanti di Ferrero Rocher un’esperienza di consumo adatta non solo alle occasioni speciali, ma disponibile durante tutto l’anno, anche per i piccoli momenti di relax da soli o per le serate in compagnia."

Queste tre varianti presentano una delicata cupola sopra il quadrotto che richiama la forma sferica delle specialità originali invitando a scoprire i diversi strati al suo interno: una raffinata conchiglia di cioccolato che racchiude un delizioso ripieno cremoso con granella di nocciole, ingrediente presente non solo al centro, ma anche nei due strati (della conchiglia).

Saranno disponibili in tutti i canali della GDO a partire da inizio ottobre. I Ferrero Rocher, in formato tavoletta, saranno disponibili anche all'estero e puntano a conquistare i consumatori e i mercati di Germania, Regno Unito, Russia, Austria, Francia, Polonia, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo per approdare poi, nel 2022, in Spagna, Portogallo e USA.

Il mercato delle tavolette di cioccolato complessivamente, considerando GDO, discount e canale tradizionale vale circa 578 milioni di euro. Un segmento in continua crescita che, solo in GDO, vale 439 milioni di euro con un presidio di oltre il 45% di soli due player e che nel 2020 ha visto la presenza di 103 referenze totali.

Debuttano i gelati Ferrero: al supermercato stecchi e 'Rocher' e ghiaccioli 'Estathè Ice'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ferrero Rocher diventa una tavoletta: 3 nuovi gusti arrivano nei supermercati

TorinoToday è in caricamento