social Aurora / Piazza della Repubblica, 25

Cucina giapponese, al Mercato Centrale di Torino tre giorni di degustazioni e eventi

Dal 5 al 7 novembre il “Washoku japanese culture & food fest"

Sarà la cucina tradizionale giapponese la grande protagonista del “Washoku japanese culture & food fest". Da venerdì 5 a domenica 7 novembre, al Mercato Centrale di Torino, in Piazza della Repubblica, andrà in scena la prima edizione di questo festival dedicato alla cultura del cibo giapponese, il washoku bunka, che dal 2013 è stata dichiarata Patrimonio Culturale immateriale Unesco.

Sono in programma tre giorni di approfondimenti sul tema ‘washoku’ con stand espositivi, workshops, degustazioni guidate, presentazioni di nuove pubblicazioni di settore e conferenze.

Il festival ospiterà anche l’evento JfacTOr, al quale potranno partecipare associazioni culturali, privati cittadini e quanti si adoperano per la promozione della cultura e delle arti giapponesi in Piemonte, per “mostrare al pubblico le proprie abilità ad alto fattore Japan.”

Torino con questo evento celebra il 15esimo anniversario con la giapponese Nagoya e rende omaggio alla sua tradizione gastronomica “Nagoya meshi”.

Al Mercato Centrale si celebra il cibo giapponese

Sarà protagonista la cucina 'washoku' precedente al periodo Meiji (1868-1912). In quel periodo storico le pietanze occidentali non erano ancora state importate e non erano ancora state adattate ai gusti locali.

Molto interessante il fatto che non esiste il concetto di primo, secondo, contorno e frutta: i cibi vengono portati in tavola senza ordine prestabilito. La pesantezza delle pietanze fritte viene sempre bilanciata da una grande quantità di verdura.

I giapponesi, anche grazie alla loro cucina, sono tra i popoli più longevi al mondo. I piatti più conosciuti sono il sushi, il sashimi, il ramen, l'udon, il soba, il tofu e il natt?. Tra le bevande più note e diffuse ci sono il  sakè e il tè verde. 

Sono molto apprezzati anche i dolci tradizionali giapponesi come l'anmitsu, preparato con agar agar e fagioli azuki, l'amanatt?, a base di azuki e di altri tipi di fagioli ricoperti con glassa di zucchero e il daifukumochi, un piccolo dolce di riso glutinoso (mochi), farcito di ripieno di dolce, che significa letteralmente "grande fortuna".

Il Washoku japanese culture & food fest dà appuntamento al Mercato Centrale in Piazza della Repubblica dal 5 al 7 novembre. L'ingresso è libero, l'orario di apertura è dalle 10 alle 23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucina giapponese, al Mercato Centrale di Torino tre giorni di degustazioni e eventi

TorinoToday è in caricamento