rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
CINEMA

Corro da te, Torino protagonista con Miriam Leone e Pierfrancesco Favino nella commedia sulla disabilità

Al cinema dal 17 marzo

“Corro da te” sarà nelle sale cinematografiche il prossimo 17 marzo. Si tratta del remake della commedia francese "Tutti in piedi" (Tout le monde debout), diretta da Franck Dubosc, che era riuscita in maniera molto intelligente a conquistare il pubblico, grazie alla sua capacità di far ridere e far riflettere affrontando un tema importante come quello della disabilità, raccontando una storia d'amore che si basa sulle differenze fisiche.

Nella versione italiana, diretta da Riccardo Milani, i grandi protagonisti sono Pierfrancesco Favino e Miriam Leone per la prima volta insieme sul grande schermo.

Favino interpreta Gianni un uomo d’affari sulla cinquantina, bello, sportivo, single che ama sedurre donne più giovani in modo seriale. Le colleziona come le scarpe dell'azienda di cui è proprietario.

Pur di riuscire nella conquista è disposto a tutto e, in una di queste occasioni, arriva a dover fingere di essere costretto a vivere su di una sedia a rotelle. La sua visione della vita inizierà a cambiare grazie all'incontro con Chiara, il personaggio interpretato da Miriam Leone. Nonostante l'incidente che l'ha resa paraplegica è una donna solare e dinamica che lavora come musicista e gioca a tennis per passione.

Favino, alias Gianni, imparerà che l’unica vera disabilità è l’assenza di forza d’animo. Grazie a Miriam Leone, alias Chiara, cambierà come uomo ma dovrà, però, rivelarle i suoi sentimenti e il fatto di non essere disabile.

Corro da te, dove è stato girato a Torino 

Il cast del film è composto da Pierfrancesco Favino,  Miriam Leone,  Pietro Sermonti, Vanessa Scalera, Pilar Fogliati, Andrea Pennacchi, Carlo De Ruggieri, Giulio Base,  Michele Placido e Piera Degli Esposti nella sua ultima interpretazione prima della sua scomparsa, nello scorso agosto, a 83 anni, a causa di alcune complicazioni polmonari.

Questa commedia promette di far ridere e far commuovere e vede tra le sue location anche a Torino. Nel  febbraio del 2020 il centro storico di Venaria Reale era diventato, per un giorno, una delle vie di Lourdes.

Nel trailer si vede un’immagine iconica del film con i due protagonisti che si tengono la mano mentre in sedia a rotelle attraversano Via Roma. Riuscirà Gianni-Favino a rivelare a Miriam Leone-Chiara di non avere una disabilità fisica ma di essersi davvero innamorato? Per scoprirlo appuntamento da giovedì 17 marzo al cinema.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corro da te, Torino protagonista con Miriam Leone e Pierfrancesco Favino nella commedia sulla disabilità

TorinoToday è in caricamento