Venerdì, 24 Settembre 2021
social

Un torinese ha vinto il Festival di Castrocaro: ora vola a Sanremo Giovani

Un importante riconoscimento

La 64esima edizione del Festival di Castrocaro è stata vinta da un torinese. Si chiama Simone Veludo, ha 26 anni ed è di Moncalieri. Il suo nome d'arte è Simo Veludo. Il suo brano 'Mutande' gli è valso il trionfo.

Festival di Castrocaro: 2 torinesi tra gli 8 finalisti

Alla fine della puntata, condotta da Paola Perego, con la partecipazione di Valeria Graci, gli sono arrivati i complimenti della giuria composta da Ermal Meta, Margherita Vicario, Boosta dei Subsonica e Noemi.

Sono stati i loro giudizi, insieme a quelli degli esperti di Rai Radio 2 e del pubblico attraverso gli ascolti in streaming sulla piattaforma Timmusic, a fargli ottenere la vittoria.

Al Festival di Castrocaro sono nati grandissimi artisti che hanno avuto successo in Italia e all'estero. Basta citare Eros Ramazzotti, Zucchero, Nek, Fiorella Mannoia e Laura Pausini per capire l'importanza di questo concorso che si può considerare un antesignano degli attuali talent di maggior successo. 

Anche quest'anno erano stati selezionati per la finale 8 finalisti. In seconda e terza posizione, alle spalle di Simo Veludo, si sono classificati rispettivamente Camilla Giorgia Bernabò in arte Sintesi (la 17enne di Camaiore, ma residente a Pietrasanta, nel lucchese, ha presentato il brano ‘Astronauta’) e Antonio Meleddu in arte Bandito (19enne di Sassari) che si è anche aggiudicato il “Premio Siae per la migliore performance” con il testo ‘Romantico cronico’.

Per Simo Veludo la vittoria al Festival di Castrocaro 2021 è un risultato davvero importante grazie al quale è stato ammesso di diritto all'Audizione dal vivo del 72° Festival della Canzone Italiana nella sezione 'Sanremo Giovani'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un torinese ha vinto il Festival di Castrocaro: ora vola a Sanremo Giovani

TorinoToday è in caricamento