Carne cruda all’albese: buona d’inverno, ottima d’estate

Un antipasto tipico della cucina piemontese

Buona d’inverno ma ottima d’estate. la Carne Cruda all’Albese è un tipico antipasto della cucina piemontese. Nella ricetta originale le fettine sottili di carne cruda incontrano il tartufo e questa è la ricetta autentica che riportiamo, ma se avete finito il tartufo o non è stagione per questa meraviglia, il parmigiano in scaglie andrà  benissimo. Volendo possiamo aggiungere un po’ di sedano tagliato fine o dei funghi a fettine.

Il filetto di fassone (razza bovina piemontese) adulto, rappresenta la carne più adatta ma la cosa fondamentale è che sia freschissima, fornita dal nostro macellaio di fiducia.

Dosi:  per 4 persone 

Tempo di preparazione: 10 minuti circa

Tempo di cottura: nessuno

Ingredienti carne cruda all'albese:

250 gr. di filetto di manzo tagliato a fette sottili
½ limone
1 spicchio d’aglio
5 cucchiai di olio extravergine
Sale
Pepe nero
25 gr. di tartufo preferibilmente bianco

Preparazione carne cruda all'albese:

Preparare in una ciotola un’emulsione con olio, succo di limone, sale  e pepe.
In un grosso piatto di portata spennellato con l’emulsione disponete le fette sottili di carne una accanto all’altra.
Spargere il  resto dell’emulsione sulla carne.
Dopo aver sbucciato lo spicchio d’aglio passarlo sulle fettine di carne cruda.
Spargere le scaglie di tartufo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento