menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bun Burgers/Facebook

Bun Burgers/Facebook

Bun Burgers, una nuova apertura in pienissimo centro: gli hamburger americani alla conquista dei torinesi

La nuova apertura

A New-York l’hamburger è una vera istituzione, un rito, un piacere irrinunciabile. Quando i newyorkesi ricevono un invito per mangiare un burger, che si mangia rigorosamente fuori a cena, non sanno proprio dire di no.  

Bun Burgers, il marchio che ha iniziato a proporre a Milano gli hamburger in stile newyorkese, in questo periodo molto difficile per l’emergenza sanitaria scommette sulla ripresa e punta su Torino.

Il locale si trova nel cuore del centro cittadino, in via Amendola 9, nella stessa zona in cui  ha aperto il Macha Cafè e dove presto arriveranno anche le pizze di Gino Sorbillo.

Bun Bungers: la nuova apertura

Tra le opzioni nel menù di Bun Burgers non può mancare il classico hamburger (carne, insalata, pomodoro e salsa), il cheeseburger con il cheddar, il Chicken Burger con il pollo e il Super Bun con due hamburger.

La clientela può scegliere anche la versione vegetariana (beyond burger) e quella senza il pane (protein burger).

La grande novità del menù sono gli hamburger Beyond Meat, i prodotti, creati in laboratorio da una start-up californiana, come ad esempio le polpette vegetariane che imitano la consistenza e l’aspettato della carne.

Bun Burgers, dopo queste prime settimane con buoni riscontri di ordini, lavorando causa emergenza Covid esclusivamente in modalità asporto e delivery, attende l’ormai prossima riapertura dei ristoranti per poter accogliere i clienti nel locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento