rotate-mobile
social

20 Maggio: battaglia di Montebello, è il 160° anniversario

Si ricorda la celebre vittoria, preludio dell'Unità d'Italia

27 aprile, 12 luglio 1859: Seconda Guerra d'Indipendenza. Il 20 maggio, le truppe franco-piemontesi sconfiggono gli austriaci a Montebello. E’ la prima battaglia, culminata in uno scontro durissimo, casa per casa, per le vie del paese.

Per la vittoria, preludio dell'unificazione d'Italia, fu decisiva l’azione dalla cavalleria piemontese. 

Ancora oggi il 20 maggio, a Montebello, si ricordano la battaglia e i Lancieri di Montebello, reggimento di cavalleria dell’Esercito italiano, inquadrato nella Brigata meccanizzata dei Granatieri di Sardegna.  

Nel 2019, le celebrazioni si svolgeranno Domenica 19 Maggio e ricorrerà il 160°esimo anniversario della celebre battaglia di Montembello.

Il programma della giornata invita a partecipare alla celebrazione con queste parole:

“Sicuri di interpretare il senso di gratitudine e di omaggio della popolazione verso i Caduti del XX Maggio 1859, ricordiamo e accomuniamo nel pensiero tutti quanti in altre guerre hanno sacrificato la propria vita.  Auspichiamo altresì che il sacrificio non abbia a ripetersi nel futuro e che solo la pace regni sovrana fra i popoli”.

Il racconto di questa memorabile battaglia lo trovate anche al Museo Nazionale del Risorgimento italiano, che si è profondamente rinnovato e si presenta ai visitatori con allestimenti e servizi all'avanguardia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20 Maggio: battaglia di Montebello, è il 160° anniversario

TorinoToday è in caricamento