rotate-mobile
social

Bagman, la vita dei corrieri diventa un gioco da tavolo

Un'idea tutta torinese

Le sfide di un corriere che gira per l'Italia consegnando pacchi, affrontando il traffico frenetico e superando tutti gli imprevisti che si presentano lungo la sua meta.

Si chiama Bagman ed è un nuovo gioco di società che nasce da un'idea tutta torinese.

Il suo ideatore, Cancelliere Emanuele, in questo momento difficilissimo e pieno di incertezze per la pandemia, ha aperto una nuova azienda, la Torinoys srl e sta lanciando questo gioco di società che punta a diventare un classico dei giochi da tavolo.

Bagman: il gioco da tavola per diventare il miglior corriere d'Italia

Bagman, un corriere che lavora in proprio, ogni giorno deve affrontare fornitori, merci, pagamenti, multe, imprevisti. Deve caricare, consegnare e riscuotere, perseguendo l'obbiettivo di diventare il primo delivery in Italia.

A volte è costretto a ricorrere al nero, ma anche questa soluzione spesso finisce per aggravare più che risolvere i suoi problemi.

Si tratta di un gioco semplice, veloce e intuitivo, che si può giocare in coppia o in gruppo con gli amici, dove bisogna saper prendere le decisioni in modo logico e dopo una buona dose di riflessione. La fortuna, come in tanti giochi, è molto importante, ma da sola non basta.

Il tabellone dell'Italia, in questi tempi difficili, è un invito a viaggiare, almeno con la fantasia. Bagman, infatti, non si ferma mai e deve raggiungere tutte le località della nostra Penisola.

Questo corriere made in Torino, grazie alla sua vita avventurosa, punta a conquistare i giocatori di tutta Italia.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito.

scatola gioco BM-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagman, la vita dei corrieri diventa un gioco da tavolo

TorinoToday è in caricamento